MONTEPRANDONE – Torna a farsi sentire il comitato Aria in Trasparenza convocando una nuova assemblea aperta a tutta la cittadinanza.

Giovedi 11 aprile, infatti, alle ore 21 vi sarà un nuovo incontro  per sensibilizzare ed informare la popolazione del Comune di Monteprandone riguardo l’installazione di una centrale a biomasse a ridosso del centro abitato di Centobuchi. Durante l’assemblea verrà ufficializzato il consiglio direttivo del Comitato stesso e verranno illustrate novità riguardo alle prossime mosse, tra le quali una petizione popolare e l’incarico ad un avvocato di studiare quali azioni legali intraprendere nel breve termine. Tutte queste iniziative saranno atte ad indurre le autorità locali e regionali a prendere urgenti provvedimenti in merito.

L’assemblea si terrà presso la sala riunioni comunale di Centobuchi presso Piazza dell’Unità.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 220 volte, 1 oggi)