ALBA ADRIATICA – Denunciati per aver rubato generi alimentari in un supermercato. La crisi si manifesta anche con l’aumento di furti di beni di prima necessità, e ad Alba Adriatica nello stesso esercizio commerciale si sono verificati due casi distinti. Entrambe le persone coinvolte, M.S. rumeno di 45 anni, e V.K. ucraina di 40 anni, hanno trafugato nel supermercato Conad diversi generi alimentari (per un valore di circa 80 euro), nascondendoli in borsa e sotto il giubbotto.

I movimenti però non sono passati inosservati e quando i due stranieri hanno cercato di uscire senza pagare, sono stati fermati dalla vigilanza che ha provveduto a chiamare i carabinieri. Entrambi dovranno rispondere dell’accusa di furto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 361 volte, 1 oggi)