ACQUAVIVA PICENA – “Vivere la storia da protagonista”, questo il motto del Palio dei Bambini 2013, in programma sabato 25 Maggio a partire dalle ore 9 e nella quale si sfideranno per ottenere il Drappo i rioni Aquila, Civetta, Picchio e Falco.

In questa occasione è stato indetto un concorso teso a premiare il bozzetto più rappresentativo della manifestazione tra quelli realizzati dagli studenti della Scuola Secondaria dell’Istituto Scolastico Comprensivo di Acquaviva Picena e Monsampolo del Tronto, guidati dal loro professore di artistica Luigi Neroni. Dei 49 lavori presentati alla commissione storica del Palio del Duca, presieduta da Roberto Casali,è stato indicato come vincitore quello di Federico Marcelli, alunno frequentante la classe I B, che potrà così vedere il proprio disegno in un olio su tela in formato 50×70.

Per quanto riguarda il programma dell’evento, data la partecipazione entusiastica dei ragazzi al progetto, il consiglio direttivo ha voluto aggiungere due ulteriori giochi che vanno ad aggiungersi a quelli storici del tiro alle palle, della corsa con le pajarole, con i sacchi e del tiro alla fune: per le ragazze è previsto il tiro degli anelli mentre per i maschietti ci sarà lo schiaccia noci. Nel frattempo continuano a pieno ritmo i corsi di musica e percussione curati da Cristiano Matricardi, di Ascoli Piceno.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 230 volte, 1 oggi)