SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sabato 6 aprile, alle ore 21,15, nell’ambito della Stagione dei Concerti realizzata dall’Assessorato alla Cultura della Città di San Benedetto del Tronto, si terrà, a cura della Fondazione Gioventù Musicale d’Italia, all’Auditorium Tebaldini presso il Municipio, il concerto dedicato al “Clarinetto nella musica da camera”.

Si esibirà il duo composto da Edoardo Mancini al clarinetto e Antonio Di Marco, due giovani e brillanti musicisti che presenteranno alcuni tra i brani più famosi ed importanti scritti per la formazione. Nel primo tempo i Pezzi fantastici di Schumann, e la Sonata n. 2 di Brahms, mentre nel secondo tempo la Premiére Rapsodie di Debussy e la brillante Sonata di Poulenc. Il programma prevede anche un brano per clarinetto solo, Abime des oiseaux, tratto dal Quartetto per la fine del tempo di Oliver Messiaen.

Un programma quindi di grande spessore, presentato da due giovani interpreti estremamente interessanti: Edoardo Mancini si è formato nella classe del M° Federico Paci , diplomandosi con il massimo dei voti, lode e menzione, e si è successivamente perfezionato con il M° Vincenzo Mariozzi, già primo clarinetto dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia e il M° Calogero Palermo, 1° clarinetto dell’Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma e dell’Orchestra National de France.

Ha al suo attivo una consistente carriera sia come solista che in formazioni orchestrali, sia in Italia che all’estero, con concerti tenuti al Festival MI.TO di Torino, Parco della Musica di Roma, nonché con l’Orchestra dei Pirenei in Francia. Vincitore di primi premi in Concorsi di esecuzione, nel 2009 è risultato idoneo per l’Orchestra Giovanile Italiana. Antonio Di Marco, allievo della Prof.ssa Tiziana Cosentino, affianca all’attività di pianista quella di compositore e direttore di coro.

L’ingresso è di euro 5,00 e, per ragazzi fino a 18 anni ridotto ad euro 3,00.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 81 volte, 1 oggi)