Posticipo serale per Civitanovese-Samb, in attesa poi della partita tra la capolista San Cesareo contro l’Astrea

CIVITANOVESE: Tubaro, Torta, Ekani, Boateng, Filopati, Mallus, Lavista, Morenti, Covelli, Biso, Galli. A disposizione: Perozzi, Monti, Sensi, Nardone, Ridolfi,Balzamo, Digno. Allenatore Cornacchini.

SAMB: Barbetta, Carminucci, Djibo, Ianni, Onesti, Marini, Napolano, Carpani, Pazzi, Forgione, Shiba. A disposizione: Piagnerelli, Nocera, Akrapovic, Quondamatteo, Caselli, Puglia, Santoni. Allenatore Palladini.

Arbitro: Antonio Giua di Pisa (assistenti Mattia Scarpa di Reggio Emilia e Andrea Trovatelli di Prato).

NOTE: temperatura circa 12 gradi, prato in condizioni non perfette, vento di scirocco freddo. Assenti i tifosi della Samb a causa dell’interdizione della Lega. Presenti allo stadio il sindaco Giovanni Gaspari e il telecronista Maurizio Compagnoni Le squadre hanno fatto il loro ingresso in campo. Samb in tenuta rossoblu e Civitanovese in tenuta bianca.

0′ Partiti!

1′ Occasionissima di Pazzi che sbaglia la conclusione. Palla che colpisce il palo; 2′ Partita infuocata si dai primi secondi. Primo calcio di punizione a favore della squadra ospite. Deviat0;

5′ Iniziativa di La Vista che viene ribattuta da Carpani;

6′ Ottavio Palladini decide di schierare il 4-3-1-2 con il duo d’accatto Pazzi-Shiba. Napolano come trequartista centrale mentre al centrocampo abbiamo a partire da sinistra Forgione, Onesti e Carpani;

8′ Primo calcio di punizione a favore della squadra di casa. Marini blocca il tiro di Biso;

11′ Partita scandita da manovre rapide; 13′ Ottimo suggerimento di Forgione per Pazzi che però viene anticipato; 14′ Prima ammonizione della gara ai danni di Moretti; 17′ Conclusione di Galli che però termina fuori;

17′  Tubaro perde palla ma Shiba non approfitta della situazione; 18′ Altra conclusione della Civitanovese firmata da Boateng; 19′ Ammonito Filopati per fallo su Pazzi; 20′ Partita che sembra prediligere la grinta della formazione ospite;

23′ Primo corner a favore degli undici di Cornacchini. Al dischetto Galli che calcia una palla lunghissima. Nessuna paura per il reparto di Barbetta; 23′ Pericolosa conclusione di Galli che viene bloccata dall’estremo difensore rossoblu; 28′ Samb che torna a giocare con il 4-3-3; 31′ Marini prima e Carpani dopo sbrogliano una situazione pericolosa creata da Boateng;

33′ Fallo evidentemente voluto da Boateng ai danni di Napolano. Il direttore di gara dimostra tutta la sua clemenza non prendendo alcun tipo di provvedimento;

35′ Movimenti sulla panchina della Civitanovese. Cornacchini fa riscaldare due uomini; 36′ Napolano cerca il tiro dalla distanza ma è troppo debole;

37′ Risultato fermo sullo 0-0. Gara movimentata ed equilibrata;

41′ Napolano molto mobile e in posizione alternate: in alcuni momenti milita sull’out di sinistra componendo il tridente offensivo in altri si pone a ridosso di Pazzi e Shiba

43′ Terzo corner a favore dei casalinghi. Barbetta salva la situazione gettandosi addosso a Galli;

45′ Annunciato un minuto di recupero; 46′ Secondo intervento provvidenziale di Barbetta che firma la conclusione del primo tempo. Squadre negli spogliatoi.

INIZIO SECONDO TEMPO: 1′ Nessun cambio attuato in ambo le squadre; 5′ Cartellino giallo ai danni di Onesti, calcio di punizione a favore della Civitanovese; 6′ Brivido per la Samb. Gran rasoterra di destra calciato da Filopati;

8′ Fallo commesso su La Vista. I locali si preparano a battere la punizione sulla trequarti. Facile per Barbetta; 10′ Pazzi filtra per Shiba che serve Napolano. Tiro troppo alto;

12′ Forgione resta fuori dal rettangolo di gioco per farsi medicare; 13′ Carminucci a terra. Si tocca il volto;

14′ Si accentra un pericolosissimo La Vista che perl incontra l’autorità di Marini;

16′ Ammonito capitan Pazzi. Un cartellino giallo pesantissimo che vieterà la sua presenza nella prossima gara; 17′ Marini si porta avanti e serve Onesti che tenta un’immotivata conclusione dalla metà campo;

18′ SHIBA GOL SHIBA GOL SHIBA GOL! Gran colpo di testa dell’attaccante rossoblu che si eleva sull’assist provvidenziale di Napolano, perfetto il suo cross dalla sinistra.

22′ Dalla panchina ospite si alza Akrapovic;

23′ Primo cambio per la Samb. Esce Carminucci che lascia il posto ad Akrapovic. Dopo Jesi, Forgione torna a ricoprire il ruolo di terzino destro; 25′ Anche la Civitanovese effettua un cambio: esce La Vista ed entra Nardone;

26′ Ammonito anche Forgione. Biso in punto di battuta al limite dell’area: il tiro termina sopra la traversa;

28′ Cartellino rosso per Mallus a causa di un fallo su Pazzi. Civitanovese in 10 30′ Calcio d’angolo per la Samb. Il tiro di Napolano viene spazzato via da Galli;

32′ La gara si tinge di giallo: ammonito Carpani; 33′ Altra sostituzione per la formazione ospite: esce Shiba ed entra Santoni; 34′ Covelli spizza in area ma viene fermato da Barbetta;

34′ Santoni subito attivo guadagna una punizione ai limiti dell’area avversaria. Posizione favorevolissima per Re Mida;

35′ La punizione di Napolano viene respinta dalla barriera, Santoni recupera ma viene fermato da Tubaro;

38′ Infortunio per Pazzi che chiama il cambio. Entra Puglia;

39′ Esce Nardone per Ridolfi;

41′ Conclusione di Galli. Barbetta dice nuovamente di no;

43′ Pericolo per la Samb. Covelli, Galli e Ridolfi mettono a dura prova la difesa rossoblu;

46′ ED E’ 2-0! Akrapovic indovina l’assist in profondità per Napolano che entra in area e con un delizioso tocco supera l’uscita di Tubaro.

Finisce con 5 minuti di recupero e i giocatori festeggiano con i tifosi rossoblu presenti a Civitanova, un bel gruppo nei distinti e un altro bel gruppo in tribuna, cori per la Samb un po’ dappertutto.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.608 volte, 1 oggi)