SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Durante i Campionati Regionali Invernali di nuoto Assoluti e di Categoria, svoltisi in quel di Fabriano, la COGESE, vincendo la gara della 4×100 sl assoluta maschile, ha centrato l’obbiettivo di riappropiarsi della leadership della velocità in regione, leadeship che mancava dall’estate del 2011.

Lo fa andando a vincere una gara altamente spettacolare, che ha visto Mattia Felicetti,Danilo Camaiani,Lorenzo Cartone e Maurizio Di Francesco fermare per primi il cronometro a termine di una gara praticamente perfetta (qui è possibile vedere il video della gara). Con l’oro di Fabriano i quattro campioni della società rivierasca hanno allungato lo straordinario ed incredibile ciclo che vede la compagine locale presente da ben sei stagioni con un bottino di sei ori, sette argenti ed un bronzo, sul podio della “madre” delle staffette.

A completare il dominio nella velocità sono arrivate anche la doppietta assoluta nei 50 sl, con la conferma di Mattia Felicetti e l’argento di Maurizio Di Francesco, la splendida vittoria, sempre del Di Francesco, nei 100 sl assoluti e l’oro di Lorenzo Cartone nei 50 sl categoria ragazzi (gara che lo vedrà impegnato anche nei prossimi Campionati Giovanili Invernali di Riccione).

Di Francesco oltre ai due ori e l’argento ha ulteriormente implementato la sua medagliera andando a conquistare anche l’argento assoluto nei 200 misti, il bronzo assoluto nei 200 sl ed altri due ori e argenti di categoria. Questo non fa che confermare l’atleta della COGESE come uno dei più forti atleti marchigiani.Alessio Bonfigli, come il Cartone, ha centrato la qualificazione ai prossimi Campionati Italiani Giovanili Invernali di Riccione, ha mancato per un soffio l’oro nella categoria ragazzi primo anno e infine ha capitalizzato quattro argenti nei 100 fa, 200 e 400 mx, 200 ra e due bronzi nei 100 ra e 200 farfalla di categoria.

Le altre medaglie sono poi arrivate da Riccardo Luzi con un tripletta d’oro tra i seniores nei 50,100 e 200 rana e da Giada Camaiani, oro nei 200 rana e 200 sl e bronzo e nei 100 rana, sempre nella categoria seniores. Alcune buone ed altre sottotono le prove di tutti gli altri atleti COGESE : Davide Di Buò,Valeria Catalini,Lorenzo Cicconi,Beatrice Di Buò,Fabien Gripshi,Matteo Maurizi,Michela Maurizi,Sara Piergallini,Aurora Siliquini e Alberto Fioravanti.

Grande soddisfazione per il presidente Fabio Eleuteri che dichiara: ”A Fabriano abbiamo scritto un’altra bellissima pagina della nostra storia agonistica e di quella del nuoto sambenedettese . Il ciclo che ancora non finisce è veramente sensazionale. Dico grazie ai ragazzi e al coach Walter Coccia per averci regalato ancora una volta certe emozioni e a tutto lo staff COGESE che rende possibile questo sogno agonistico impegnandosi quotidianamente in tutte le nostre attività”

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 397 volte, 1 oggi)