GROTTAMMARE – Si conclude felicemente la diciottesima stagione di proposte culturali organizzata dall’Associazione Blow Up di Grottammare, MACERIE PRIME società, culture, opportunità ai tempi della crisi.

Giovedì 28 marzo alle ore 21.15, presso la Sala Kursaal di Grottammare sarà “recuperata” la presentazione del libro “La bisaccia del giornalista – L’informazione necessaria per il XXI secolo” di Fausto Pellegrini (vice caporedattore Rai News 24).

Fausto Pellegrini presenterà il suo libro colloquiando con Tommaso La Selva dell’Associazione Blow Up e supportato dagli intermezzi teatrali e mimici dell’attore Eugenio Ravo.

La serata, intitolata “Camminare domandando“, cercherà di indagare sulla possibilità di restituire al giornalismo l’unica ragione della sua esistenza, ovvero una voce pura, libera, la cui possibilità di raccontare il vero non sia imbavagliata dal potere. “La bisaccia del giornalista” nasce dal bisogno e dalla voglia di capire chi siamo, dove andiamo, e che cosa è bene portarsi dietro e cosa invece è meglio abbandonare.

“Si tratta di un è un libro contro l’indifferenza, contro il feticcio di una presunta obiettività del giornalista che, di solito, maschera l’adesione al pensiero dominante – afferma l’associazione Blow Up -. Per un’informazione che smetta di essere forte con i deboli e debole con i forti, che non lasci mai notizie orfane, che sappia uscire dai palazzi del potere per “camminare domandando” all’interno della società”.

Pellegrini è un giornalista molto attivo e conosciuto, scrittore, ideatore e curatore di documentari e trasmissioni, il quale ha scelto di occuparsi prevalentemente di argomenti sociali e musica, ma anche di contribuire alla realizzazione di importanti inchieste televisive.

L’ingresso è gratuito con la tessera F.I.C. 2012-2013 e visto che si tratta dell’ultima serata della stagione, il costo della tessera sarà di soli 5 euro anziché 10.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 272 volte, 1 oggi)