Da Espresso Rossoblu N. 1169 -Basta leggere la scarna cronaca per capire a quale partita pochi intimi oggi hanno assistito in un mesto Riviera delle Palme. Addirittura zero vere emozioni nei primi 45 minuti mentre nella ripresa un avversario sornione ma pronto a colpire è riuscito nell’impresa di passare in vantaggio con un bel congeniato contropiede e con un gol ammirevole per l’esecuzione. Incolpevole Barbetta. Per fortuna una reazione assolutamente fiacca si è conclusa con il gol del pareggio grazie ad un rigore concesso da Fiorini per un fallo nell’area piccola su Puglia che Napolano  ha realizzato da campione quale è.

Difficile capire se Palladini poteva fare di più perché l’avversario era forte ed ha giocato prevalentemente per non perdere o vincere eventualmente con un gol di rimessa e ci stava quasi riuscendo. Anche la formazione iniziale è sembrata la migliore possibile. Qualcosa però andava fatto e Palladini lo ha fatto ma con un ritardo non so quanto colpevole.

Dopo il mirato e forzato cambio di Scartozzi con Puglia (irresistibile in un paio di discese) ha aspettato troppo a togliere capitan Pazzi che oggi  non era decisamente in forma per non dire stanco nel fisico  e nei riflessi: lo si è visto molto bene quando nel primo tempo, pur essendo in vantaggio sul portiere avversario, è arrivato dopo, e quando su un traversone invitante è stato lento a capire che il pallone lo avrebbe superato per cui è indietreggiato in ritardo, poteva essere una buona occasione.

Shiba non ha fatto molto di più ma sullo 0-1 il Termoli si è chiuso più di quanto era sul risultato di parità. L’altra correzione ritardata riguarda l’ingresso di Caselli che doveva avvenire prima e non per Forgione subito dopo che gli ospiti avevano tolto il temibile Miani lasciando solo Bartolini a combattere con quattro, dico quattro, nostri difensori. Che abbia raggiunto egualmente il pareggio, secondo me, non gioca a suo favore.

Errori veniali chiaramente e con il senno di poi ma la critica impone questo e il nostro mister non deve prendersela.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 458 volte, 1 oggi)