SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Scuola e solidarietà. Sabato 23 marzo 2013 alle ore 9.30 nel giardino della scuola primaria Bice Piacentini si aprirà il mercatino di prodotti artigianali realizzati dagli alunni della classe VB e III B della scuola primaria e da un gruppo misto di alunni della scuola secondaria di Primo grado Curzi. L’attività rientra nel progetto di continuità tra i due ordini di scuola. Mercatino che poi resterà aperto nei giorni di lunedì e martedì dalle ore 9.30 alle 12.30 e mercoledì sempre dalle 9.30 alle 12.30 e nel pomeriggio dalle 15.

Le due classi della primaria nell’ambito delle attività legate ai Diritti dell’Infanzia sono state coinvolte nel progetto “Una scuola per Deny” promosso dal Comune di San Benedetto del Tronto finalizzato alla realizzazione di una scuola in Senegal
Gli alunni di classe 3^ hanno approfondito il diritto all’istruzione , quelli di classe 5^ il diritto alla partecipazione.  A partire dal mese di dicembre alunni e genitori hanno partecipato ai laboratori creativi per la realizzazione di piccoli oggetti.

Il 19 dicembre si è tenuto un primo mercatino, ora l’esperienza verrà ripetuta anche con il coinvolgimento dei ragazzi della scuola secondaria di 1° grado che insieme ai loro docenti hanno realizzato manufatti a tematica ambientale: il mare.

Motore di tutta l’attività è la classe 5^, che ha aderito al progetto regionale “Crescere nella cooperazione” e ha fondato al proprio interno un’associazione cooperativa scolastica denominata “Tutti x 1 – 1 x Tutti“, che si è occupata dell’organizzazione curando compiti e scopi.

“Crescere nella cooperazione” è un progetto regionale che vede come partner la Bcc delle Marche, con lo scopo di valorizzare la cultura della cooperazione, dell’integrazione e scambio tra scuola e territorio, oltre la promozione della solidarietà e dell’imprenditorialità anche in ambito scolastico.

I ragazzi hanno programmato gli incontri ,progettato e realizzato gli oggetti con la preziosa collaborazione degli adulti (famiglie e docenti) hanno concordato i prezzi e organizzato i turni di vendita; hanno adottato un famoso proverbio senegalese: “Se vuoi vincere corri da solo, se vuoi arrivare lontano corri insieme agli altri”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 241 volte, 1 oggi)