CUPRA MARITTIMA- Thriller finanziario e noir classico, ma anche dramma sentimentale e familiare, La frode, film indipendente girato in 31 giorni, ha il pregio di ricordarci qualcosa di profondamente ovvio, nel mondo attuale, ma doloroso e raramente esplicitato: tutti hanno un prezzo. Tutti. E spostando lo sguardo sui comprimari, seguendo un Richard Gere in buona forma e a suo agio nei panni del cattivo ben vestito, troviamo uomini e donne pronti a tutto per sopraffare il prossimo. Dal poliziotto alla moglie devota. E chi crede negli ideali di lealtà, d’amore, di spontaneità, alla fine soccombe.

Il Cinema Margherita di Cupra Marittima da venerdì 22 a lunedì 25 marzo propone La frode di Nicholas Jarecki. Il film è stato presentato in anteprima al Sundance Film Festival 2012

Tra gli interpreti, Richard Gere, Susan Sarandon, Brit Marling, Tim Roth, Laetitia Casta.

Trama: Il magnate Robert Miller (Richard Gere), alla vigilia del suo 60esimo compleanno, sembra il ritratto del successo sia negli affari che nella vita familiare. Ma dietro la facciata dorata, Miller sta in realtà cercando disperatamente di vendere il suo impero finanziario a una grande banca prima che le frodi da lui perpetrate per anni vengano scoperte. Abile nel nascondere la sua reale situazione finanziaria alla moglie Ellen (Susan Sarandon) e alla brillante figlia ed erede Brooke (Brit Marling), Miller riesce anche a bilanciare la vita familiare con una relazione extraconiugale con la giovane e bellissima Julie (Laetitia Casta). Ma proprio mentre è a un passo dal chiudere la trattativa, un errore sanguinoso cattura l’attenzione del detective Michael Bryer (Tim Roth) della polizia di New York. In una disperata corsa contro il tempo, Miller dovrà cercare un modo per non perdere tutta la sua vita. (www.trovacinema.it)

Orari: Venerdì 22 marzo ore 21.15; sabato 23 marzo, ore 21.15; domenica 24 marzo ore 16, 18.30, 21.15; lunedì 25 marzo ore 21.15

Ingressi: intero 6 euro; ridotto 4,50; universitario 4 euro

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 207 volte, 1 oggi)