SAN BENEDETTO DEL TRONTO – In base all’incontro disputato tra Ancona e Sambenedettese ecco le decisioni del Giudice Sportivo.

La società dorica dovrà pagare un’ammenda pari a 800, 00 euro “per avere i propri sostenitori lanciato sul terreno di gioco 4 fumogeni e 3 petardi”. La società rossoblu dovrà invece versare una somma di 400,00 euro “per avere propri sostenitori introdotto ed utilizzato all’interno del recinto di gioco materiale pirotecnico (4 fumogeni). Sanzione così determinata in considerazione della idoneità del materiale pirotecnico impiegato a cagionare danni alla integrità fisica dei presenti”

Con l’ammonizione inflitta domenica, inoltre, il centrocampista Onesti viene squalificato per una giornata. Rimangono in diffida tra i rossoblu Camilli, Pazzi, Santoni, Scartozzi e Traini

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.151 volte, 1 oggi)