CAMPLI – Arrestato sabato sera a Campli Jacopo Cipressi Achilli, 25 anni del posto, con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane, che era tenuto da qualche tempo sotto controllo, è stato fermato dagli agenti della Squadra Mobile di Teramo. La perquisizione effettuata all’abitazione ha consentito ai poliziotti di rinvenire in un barattolo per tabacco nascosto in un mobile in disuso nel garage  80 grammi di hashish suddivisi  in un panetto di 50 grammi e il rimanente in barrette pronte per lo spaccio e già singolarmente preparate con il cellophane.

Nello stesso mobile è stato trovato anche il bilancino elettronico. Da tempo l’arrestato era divenuto un punto di riferimento in Campli e comuni vicini per l’acquisto dello stupefacente e, ultimamente, aveva incrementato anche la propria attività illecita. Messo a disposizione della Procura della Repubblica, l’arrestato è stato posto agli arresti domiciliari.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 213 volte, 1 oggi)