ANCONA – Tre contusi fra le forze di polizia negli incidenti che hanno accompagnato il dopo partita Ancona-Sambenedettese, finita 1-1. Lo specifica una nota Ansa: “Al momento del deflusso, gruppi di ultras di entrambe le tifoserie hanno tentato di entrare in contatto tra loro nel parcheggio. Sono stati dispersi con cariche di alleggerimento. Sequestrate una tanica con liquido infiammabile, 10 bottiglie di vetro e un accendino. In corso anche accertamenti per identificare gli autori del lancio di oggetti contundenti”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 5.030 volte, 1 oggi)