Monsampolo-Porto d’Ascoli 0-2

MONSAMPOLO: Fioravanti, Zebri, Di Pasquantonio, Curzi, Croci, Valente, Fiorino, Castelli (69’ Maniscalco), Paulella (81’ Neroni), Di Felice, Sansoni.

A disposizione: Vitelli, Lebani, Volunni, Schiavi, De Signoribus Allenatore: Massacci.

PORTO D’ASCOLI: Capriotti, Capretti, Mannocchi, Angelini, Virgili, Oddi, Di Girolamo (59’ De Florio, Belardinelli (63’ Deogratias), Carosi, Di Lorenzo, Cipolloni (72’ Mercatili).

A disposizione: Piunti, Grossetti, Troiani, Pelliccioni. Allenatore: Filippini.

ARBITRO: Micheli di Jesi.

MARCATORI: 22’ Di Lorenzo, 52’ Di Girolamo.

MONSAMPOLO – Tosti più del campo. I ragazzi di mister Filippini strappano un altro successo, questa volta ai danni del Monsampolo, su di un terreno al limite della praticabilità. Un gol per tempo e due traverse il bottino del week end.

La gara offre pochi spunti nel corso del primo tempo visto la pesantezza del terreno di gioco. Di Lorenzo su calcio piazzato prova a sorprendere Fioravanti, la palla scivola sul fondo. Al 19’ Oddi lancia in profondità Carosi che braccato risolve all’indietro per Di Girolamo, il quale crossa verso Belardinelli, testata che termina tra i guantoni di Fioravanti.

Ma al 22’ il Porto d’Ascoli passa in vantaggio: Carosi prova a penetrare in area, viene fermato così ci prova Di Lorenzo una gran botta che si infila alle spalle dell’estremo difensore locale.

La ripresa appare più movimentata. Subito Di Lorenzo in area offre un assist sulla destra a Cipolloni il quale restituisce il favore, il tiro dell’attaccante biancoceleste termina di poco fuori.

E al 52’ giunge il raddoppio: Belardinelli anticipa l’avversario a limite dell’area, si sposta sulla sinistra resiste all’assalto locale mandando imbabola la difesa con un doppio dribbling, il tiro viene intercettato da Zebri che la manda sulla traversa, la palla riscende e Di Girolamo insacca il suo diciottesimo centro.

Al 67’ il Monsampolo si fa vedere con Paulella ma Capriotti salva in angolo. Scossa il 69’ Angelini lancia lungo verso Di Lorenzo il cui tiro termina in corner. Ci prova anche Mannocchi sull’out di sinistra, Fioravanti ancora in angolo. Sul finire c’è anche Mercatili a dare del filo da torcere a Fioravanti salvato dalla traversa.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 380 volte, 1 oggi)