GROTTAMMARE – Armati di pistola e con il volto coperto, rapinano un negozio a Grottammare.

Giovedì 14 marzo verso 20,30, due rapinatori hanno svuotato la cassaforte del “Sì con Te”.

Il supermercato si trova in zona Tesino Village, sulla statale Adriatica bivio ingresso A 14 di Grottammare, in prossimità della rotatoria. I malviventi, entrati con uno con la mascherina in faccia e l’altro con il casco e armati di due pistole sono riusciti a prelevare un bottino di circa 10 mila euro da una cassaforte aperta perché, vista l’ora tarda, vi si stavano depositando gli incassi.

A nulla è valso l’immediato intervento dei Carabinieri di San Benedetto del Tronto e i vari posti di blocco fatti scattare.

In base alle testimonianze sembrerebbe che i due fossero giovani, italiani e provenienti, visto l’accento, dal sud della penisola.

Urlando “questa è una rapina, dateci i soldi, sbrigatevi, veloce”, secondo una prima ricostruzione, i ladri avrebbero scavalcato il box, prelevato tutto l’incasso della giornata dalla cassaforte e se ne sono andati.

Ai Carabinieri non rimane che far visionare i filmati del circuito interno perché le telecamere esterne sono state trovate inspiegabilmente girate verso sud. Questo sembrerebbe avallare l’ ipotesi che i malviventi abbiano compiuto un sopralluogo per spostare l’inquadratura e garantirsi di non essere intercettati all’arrivo, quando probabilmente erano a volto scoperto e la fuga dalla parte opposta dopo il furto.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.037 volte, 1 oggi)