SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Prevenzione sin dal principio. Il “Progetto Martina” sbarca a San Benedetto del Tronto e coinvolgerà quaranta classi per un totale di circa mille studenti, frequentanti le quarte e quinte classi.

L’iniziativa è stata portata avanti dalle due sezioni Lions, Host e Trentum, e porterà nell’istituto Alberghiero e Commerciale, nel liceo Classico e Scientifico, nelle Superiori di Grottammare e Ripatransone e nell’istituto Professionale di Cupra, le esperienze di dieci medici locali che spiegheranno nel corso di incontri di due ore l’importanza della prevenzione oncologica.

Gli appuntamenti partiranno già da questa settimana. La lente di ingrandimento verrà rivolta verso le situazioni del tumore del testicolo e della mammella.

I dottori che hanno aderito alla campagna sono Paolo Massetti, Domenico Mozzoni, Mariella Pallotta, Giorgio Tordini, Giancarlo Vesperini, Laura Carpentieri, Palma Del Zompo, Carmine Guercioni, Vita Laterza e Nietta Lupi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 480 volte, 1 oggi)