Porto S. Giorgio: Morlacca 17, Guzzo  2, Coppola, Nesca G. 14, Incipini 2, Agostini 6, Squarcia, Ribichini, Paglialunga.

Junior Basket Grottammare: Marchetti 3, Pazzaglia 17, De Angelis A. 2, Gressi 3, Romani 1, De Angelis E. 16, Bruni 3, Gomes 10, Piunti 6, Ranalli 3.

All. Ranalli

Parziali:
16-13, 8-16, 6-11, 11-24

PORTO SAN GIORIO – Vittoria convincente della Doctor Glass Grottammare che, dopo un primo quarto tentennante, passa in vantaggio nella seconda frazione per non voltarsi più indietro e agguantare i due punti che la portano nel gruppo delle terze in classifica.

I locali partono bene grazie a Morlacca che, approfittando dello spazio lasciatogli, porta in vantaggio i suoi con tre bombe. Tra gli ospiti due canestri dalla lunga distanza di Pazzaglia convincono subito i padroni di casa a passare alla difesa a zona a quella a uomo. Nel secondo quarto i grottammaresi mettono la freccia e si portano in avanti nel punteggio grazie al gioco sotto canestro e ai contropiedi, chiusi con successo da Gomes. Si va negli spogliatoi avanti di sei lunghezze (24-29).

Nel secondo tempo il ritmo si abbassa e aumenta il nervosismo (quattro i tecnici alla fine della partita), la difesa della Doctor Glass concede poco o nulla ai padroni di casa che segnano solo 6 punti permettendo agli ospiti di allungare in doppia cifra. Nel quarto quarto Nesca G. è l’ultimo ad arrendersi per Porto S.Giorgio con 9 punti in 10 minuti, ma le difese si allentano e Grottammare continua a segnare con continuità; c’è ampio spazio anche per tutta la panchina di Grottammare che si comporta benissimo e riesce a portare il vantaggio fino al +23 finale.

Prossimo appuntamento per la Doctor Glass Grottammare in casa ( palestra dell’ITG Fazzini ) Venerdì 8 marzo contro lo Sporting P.S.Elpidio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 203 volte, 1 oggi)