SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dopo l’allenamento di oggi, in casa rossoblu, si respira un cauto ottimismo. Le due giornate a porte chiuse pesano – e molto – ma, per quanto riguarda l’infermieria, si stanno dirandando i nuvoloni fantozziani che sembravano aver colpito i giocatori sambenedettesi.

È notizia di oggi, giovedì, il probabile ritorno di Camilli, che salvo cautele dovrebbe essere in campo contro la Jesina, e la crescita di condizione di  Aquino (che domani farà un controllo).

Nell’allenamento il giovane rossoblu è stato provato con la squadra titolare, a destra nella difesa completata da Ianni, Marini e Djibo. A centrocampo e in attacco nessuna sorpresa, con Pallladini che rinnova la fiducia al trio Napolano Pazzi Santoni (con Forgione a centrocampo al posto di Traini, che dovrà ancora pazientare per il ritorno in campo.

Sono 700 i tagliandi del settore ospiti dello stadio Carotti di Jesi messi a disposizione dei tifosi rossoblu’
I biglietti, al costo di € 10, saranno acquistabili solamente in prevendita (DOMENICA BOTTEGHINO CHIUSO) nei giorni venerdì 1 e sabato 2 marzo, ore 19.00, dietro esibizione di un documento di identità e la scrittura del nominativo sul biglietto stesso 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 612 volte, 1 oggi)