CUPRA MARITTIMA – Tre sezioni su cinque per quanto riguarda il Senato, quelle scrutinate a Cupra Marittima alle ore 17:10 del 25 febbraio 2013.

Il totale dei votanti , sempre per il Senato è di: 1497 maschi e 1506 femmine votanti, per un totale di 3003 votanti. In percentuale 77,14%.

Disponibili per ora solo il numero dei votanti alla Camera: 1635 maschi, 1630 femmine, per un totale 3265 votanti. In percentuale 77,42%.

Aggiornamento ore 21.23: Dopo un forte ritardo allo spoglio degli unici cinque seggi cuprensi ecco finalmente  i numeri definitivi delle votazioni per quanto riguarda la Camera che vedono primeggiare, come al Senato, il movimento di Beppe Grillo: Io amo l’Italia (0,60), Rivoluzione Civile (2,53%), Lega Nord (0,53%), Mir (0,18%), Pdl (21,48%), La Destra (1,10%), Fratelli D’Italia (2,87), Movimento 5 stelle ( 29%), Pd (24,16), Sinistra ecologica e libertà (2,78), Centro Democratico (0,31), Forza Nuova (0,25), Partito Comunista dei lavoratori (0,69), Fare per fermare il declino (1,36), Scelta Civica con Monti – Unione di Centro –Futuro e Libertà. (11,27).  Nonostante il Pd e il Pdl  vivano oltre che di propri voti anche di quelli della coalizione a Cupra non sbancano e a vincere la partita è il Movimento Cinque Stelle.

Aggiornamento ore 20.39: dichiarazione flash del sindaco di Cupra Domenico D’Annibali: “Anche a Cupra Marittima c’è stato un risultato che deve farci riflettere. Con queste votazioni i cittadini hanno dimostrato un grande senso di sfiducia nella classe politica e hanno voluto far capire ai politici tutti che vogliono essere ascoltati”.Nel frattempo un forte ritardo da parte degli scrutatori nel trasmettere i dati relativi alla camera. 

Aggiornamento ore 18: 35: finito lo spoglio dei 5 seggi al senato. A vincere con la percentuale più alta è il Movimento 5 stelle. Ma ecco nel dettaglio i dati: Io amo l’Italia (0,69%), Rivoluzione Civile (2,14%), Lega Nord (0,41%), Mir (0,17%), Pdl (23,10%), La Destra (1,45%), Fratelli D’Italia (2,83), Movimento 5 stelle ( 26,48%), Pd (26,21), Sinistra ecologica e libertà (2,25), Centro Democratico (0,48), Forza Nuova (0,35), Partito Comunista dei lavoratori (0,76), Fare per fermare il declino (1,45), Scelta Civica con Monti (11,22).

Aggiornamento ore 18.00: Ecco i numeri dei partiti riguardanti il solo Senato che vede ai primi tre posti Pd, Movimento cinque stelle e Pdl: Io amo l’Italia (0,53%), Rivoluzione Civile (2,27%), Lega Nord (0,40%), Mir (0,07%), Pdl (23,40%), La Destra (1,40%), Fratelli D’Italia (2,87), Movimento 5 stelle ( 25%), Pd (28,13), Sinistra ecologica e libertà (1,87), Centro Democratico (0,60), Forza Nuova (0,27), Partito Comunista dei lavoratori (0,33), Fare per fermare il declino (1,60), Scelta Civica con Monti (11,27).

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.156 volte, 1 oggi)