SAMB: Barbetta, Nocera, Djibo, Ianni, Scartozzi, Marini, Napolano, Carpani, Pazzi, Forgione, Santoni. A disposizione: Piagnerelli, Onesti, Akrapovic, Shiba, Vallorani, Puglia, Caselli. Allenatore Ottavio Palladini.

MACERATESE: Carfagna, Donzelli, Montanari, Arcolai, Luisi, Capparuccia, Romanski, Lattanzi, Orta, Carboni, Melchiorri. A disposizione: Marani, Russo, Castracani, Segarelli, Eclizietta, Piergallini, Negro. Allenatore Di Fabio.

Arbitro: Pasquale Boggi di Milano

Assistenti: Vitiello di Torre del Greco e Holweger di Aprilia.

NOTE: cielo nuvoloso, terreno di gioco in non buone condizioni. Presenti circa 200 tifosi della Maceratese, circa 3000 gli spettatori complessivi.

 

6’ Carpani fermato nei pressi dell’area di rigore: la maceratese prova a pungere in contropiede, e dopo il buon anticipo di Ianni su Orta Lattanzi lancia Romanski, che superato Djibo colpisce malamente mandando sul fondo.

10’ Discesa di Napolano sulla sinistra, dove viene atterrato da Capparuccia. Punizione dalla trequartio per i rossoblu. Napolano mette dentro una palla insidiosa, dove Carpani non arriva di un soffio permettendo a Carfagna di spazzare coi pugni. Sulla ribattu

12’ Grandissima azione di Forgione, che salta due uomini e serve Napolano. L’esterno rossoblu penetra in area e mette dentro per l’accorrente Santoni, che però non riesce a colpire.

13′ Nocera passa centrale con Marini a destra.

14’ Cross pericoloso della maceratese, con Djibo che anticipa Romanski ma rinvia centrale, permettendo a Lattanzi di fare una ribattuta che non va a buon fine.

17′ Donzelli scende sulla destra e palleggia per Romanski, contenuto dalla copertura di Ianni.

19′ Punizione di Napolano, ribattuto

20′ Buona copertura di Djibo su Romanski. Sull’azione successiva Melchiorri prova a sevire Orta, anticipato da

21′ Carpani serve Pazzi, fermato in fuorigioco – al limite.

21′ GOL! UNO A ZERO SAMB! La Samb attacca a campo aperto con Santoni, che serve un grandissimo pallone per l’inserimento sull’esterno di Carpani. Il centrocampista rossoblu – a porta spalancata – serve un tap-in facile facile per Pazzi, che mette dentro. VANTAGGIO SAMB.

26′ Ammonito Nocera. Sulla punizione Carboni serve un ottimo pallone per Melchiorri. L’attaccante biancorosso, spalle alla porta, spizza il pallone quel tanto che basta per battere Barbetta, che riesce solo a toccare.

28′ Punizione di Napolano, con Pazzi anticipato da Luisi.

29′ Ammonito Arcolai per un fallo su Pazzi dalla trequarti. Napolano si fionda sul pallone.

29′ Grandissima punizione di Napolano, con Carfagna costretto ad un grande intervento per togliere la palla dall’incrocio dei pali. Sulla ribattuta Santoni è anticipato.

30′ Carpani resta a terra dopo il calcio d’angolo battuto da Napolano. Si scalda Akrapovic.

32′ Pazzi serve un buon filtrante per Santoni, fermato dal ritorno di Arcolai.

33′ Punizione di Napolano, spizzata di Carpani con Santoni che non arriva di un pelo, e Carfagna smanaccia. Sulla ribattuta ci prova Pazzi in acrobazia, ma il portiere biancorosso si supera. Sulla destra la Samb insiste con Marini, che mette dentro un ottimo cross ribattuto da Luisi – che anticipa Santoni. tra mille peripezie la palla arriva a Scartozzi, che prova mandando largo.

36′ Sulla sinistra Djibo appoggia per Napolano. Il suo cross basso viene tenuto vivo dal tacco di Nocera, ma Pazzi non riesce ad arrivare sul pallone.

38′ Samb ancora in avanti con Napolano, che mette dentro l’ennesimo cross ribattuto dai biancorossi. L’angolo successivo non ha fortuna.

40′ La Samb continua a mettere sotto pressione la difesa biancorossa, per ora senza risultato.

42′ Marini scende sulla destra e mette dentro un buon cross per Santoni, che però viene anticipato. Sul ribaltamento di fronte la Maceratese prova a sfondare sulla destra, ma Marini fa buona guardia sul break di Donzelli.

43′ Punizione dalla trequarti per la Maceratese: la palla finisce docile sui piedi di Barbetta.

Fine primo tempo. Partita aperta e piena di emozioni. La Maceratese spinge molto sulle fasce – specie la sinistra, da dove arrivano molti palloni per i tagli di Romanski e Orta. Dopo qualche minuto la Samb prende subito le misure, con il dirottamento di marini sulla fascia e una migliore fase offensiva. Il vantaggio rossoblu – arrivato su un’ottima azione di Santoni – viene subito replicato dal gol di Melchiorri, bravo a colpire sulle marcature

Inizio secondo tempo.

47′ Grandissima uscita di Barbetta sull’inserimento in area di Melchiorri. L’attaccante resta a terra.

51′ Djibo recupera palla sulla sinistra, ma invece di rinviare prova a rièpartire in solitaria, perdendo palla e venendo costretto al fallo. Ammonito.

52′ Sulla punizione di Carboni Barbetta fa un ottimo intervento, e sulla ribattuta Arcolai – molto largo – colpisce sull’esterno della rete.

54′ GOL! Napolano scende sulla sinistra, si beve Capparuccia e costringe Donzelli al fallo. Rigore. Sul dischetto si presenta Pazzi, che spiazza il portiere. DOPPIETTA DI PAZZI, DUE A UNO SAMB. La Maceratese lancia la seconda bomba carta.

58′ Azione pericolosa della Maceratese, con Melchiorri mette in mezzo un bel sul quale Nocera fa  Ammonito Capparuccia.

59′ Rossoblu ancora vicini al gol con l’ottimo inserimento di Carpani, che anticipa il difensore ma viene murato da Carfagna.

60’Grandissimo tiro di Napolano dai 30 metri: la palla esce fuori di poco, con Carfagna battuto.

61′ La curva contesta Spadoni con uno striscione in rima e un coro pieno di francesismi.

63′ Entra Onesti per Santoni. Il neo-entrato si piazza davanti la difesa, con Scartozzi interno sinistro e Forgione nel tridente offensivo.

64′ Entra Eclizietta per Romanski. Subito dopo orta supera Djibo e, sul ritorno del terzino, cade in area. L’arbitro – che ha lasciato proseguire – ammonisce Onesti (che aveva aggredito – verbalmente – l’attaccante dopo la richiesta del rigore)

69′ Buon anticipo di Marini su Orta.

 72′ GOL MACERATESE. Melchiorri, in contropiede, fa una grandissima azione: partito sulla destra, evita Ianni, allargandosi sulla sinistra, e salta netto Nocera-Djibo battendo Barbetta con una grande conclusione. Nell’esultanza TERZA BOMBA CARTA LANCIATA DALLA MACERATESE.

77′ Nella Maceratese esce Orta per Piergallini. Nella Samb escono Forgione e Pazzi per Puglia e Shiba. 

79′ Ottima conclusione di Melchiorri, grande risposta di Barbetta. Corner.

80′ Ancora Melchiorri, che serve Piergallini, fermato da un grande intervento di Marini. Il difensore rossoblu lancia subito per Shiba, che dopo aver guadagnato il fondo appoggia per Carpani. Il centrocampista rossoblu trova – con un grande passaggio – Puglia, impreciso allo stop mentre si trovava a tu per tu col portiere.

82′ Brutto intervento di Montanari su Puglia.

86′ La punizione di Napolano, spizzata da Capparuccia, quasi cade nei piedi di Djibo, che non riesce a raggiungere il pallone.

86′ Bell’intervento di Nocera a fermare il contropiede della Maceratese.Carboni, sulla sinistra, prova l’imbucata per Piergallini, anticipato dall’uscita di Barbetta.

90′ Quattro di recupero.

91′ Sulla sinistra Donzelli salta netto Djibo, ma viene fermato da Ianni.

93′ bel recupero di Scartozzi in mezzo al campo: la palla va subito a Napolano, sul quale frana Donzelli. Regolare. Sull’azione successiva Eclizietta prova a sorprendere Babretta con un destro dal limite, ma il portiere rossoblu para in due tempi.

94′ Con una punizione “molle” di Napolano – repinta da Capparuccia – arriva il terzo fischio dell’arbitro.

Fine partita. Una Samb un po’ distratta si maschera da Penelope, tessendo buon gioco ma disfando tutto con una fase difensiva più che tremebonda. Squadra – al saluto alla curva – viene aspramente contestata. I giocatori escono a testa bassa, rinfrancati solo dagli applausi della tribuna.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.127 volte, 1 oggi)