Junior Basket Grottammare: Campanelli 4, Pazzaglia 12, De Angelis A. 1, Gressi, De Angelis E. 12, Colletta 1, Planamente, Gomes 6, Piunti 14, Zagaglia 8.

All. Ranalli

Faleriense: Mandolini 4, Mattei, Martellini, Campanile 10, Vallorani, Maranesi, Traini 18, Marini, Ciarabellini 8, Koch Santos 10.

All. Cardarelli

Parziali: 17-10, 8-10, 16-9, 16-21

GROTTAMMARE – La Doctor Glass torna alla vittoria dopo lo stop contro Montegranaro in una partita fatta di alti e bassi.

Grottammare parte subito forte con un 6-0 tutto firmato De Angelis E, e continua a spingere con difesa aggressiva e contropiedi ficcanti, fino a portarsi sul 17-5. La Faleriense con Traini riesce a limitare i danni prima della sirena. Nella seconda frazione il ritmo rallenta e entrambe le squadre fanno fatica ad attaccare; ci pensa Piunti a mettere un po’ di punti a referto per la Junior che chiude avanti il primo tempo 25 a 20.

Nel terzo quarto di gioco la Doctor Glass ritrova lucidità, segna con sei diversi marcatori e, guidata dai 7 punti di Pazzaglia, sembra poter mettere in cantiere la partita. Per gli ospiti solo Traini tenta di oppore resistenza. La Doctor Glass raggiunge il +12 a fine quarto (41-29) e continua a macinare gioco anche nei primi minuti dell’ultima frazione, quando viene colta da un black out prolungato. Numerose conclusioni sbagliate in attacco e nervosismo serpeggiante nelle file dei padroni di casa, permettono alla Faleriense, ad una manciata di minuti dalla fine, di arrivare addirittura al -3 spinta dalle penetrazioni di Campanile e Koch Santos. La Doctor Glass ritrova ordine giusto in tempo per non farsi riagguantare e i due liberi di Zagaglia e grazie alla bomba di Piunti archiviano una partita più sofferta di quanto ci si potesse aspettare.

Raggiunti i 20 punti in classifica, ora la Junior Grottammare dovrà andare in trasferta per affrontare il Porto S.Giorgio, Domenica 3 Marzo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 124 volte, 1 oggi)