MONTEPRANDONE- Una domenica all’insegna dello sport quella del 17 febbraio scorso. Si è infatti svolto il 1 Trofeo Nazionale San Giacomo della Marca, gara di pattinaggio artistico a squadre con prove individuali organizzato dalla RollerCento di Centobuchi.

Le società sportive sono state dieci, provenienti da ogni parte d’Italia ed hanno dato vita al Palazzetto dello Sport in via Colle Gioioso ad una competizione in cui si sono esibiti tantissimi giovani che hanno incantato il pubblico accorso con le loro abilità sportive disegnando scenari artistici come la loro disciplina richiede.

Il trofeo è stato poi vinto dall’ ASD Don Bosco di Porto San Giorgio che ha totalizzato il punteggio finale più alto sommando le prove dei singoli pattinatori,  seguiti dalla Lama Skating di Castel di Lama (2 posto) e dall’ Associazione Pattinaggio di Sambuceto (3 posto).  Da segnalare infine le ottime prestazioni individuali degli atleti della RollerCento con Giulia Ricci che ha ottenuto un eccellente primo posto nella sua specialità, Maria Agostini e Giada Forcina classificatesi seconde nella loro prova, Sara Paggiaroni e Sara Caggiano terze, e Chiara Pagliaroni con un discreto quarto posto. Un bottino dunque succulento per ciò che concernevano le singole competizioni.

Durante la premiazione  il Presidente della RollerCento  Davide Testasecca ha voluto ringraziare personalmente tutti coloro che hanno reso possibile questa manifestazione sportiva di carattere nazionale in primis la Lega Uisp ed il suo Presidente Grazia Corradetti, la Pro Loco di Monteprandone col Presidente Bruno Giobbi,  l’Amministrazione comunale che ha patrocinato l’evento col Sindaco Stefano Stracci e l’Assessore  Pacifico Malavolta  presenti alla premiazione e tutto lo staff organizzativo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 523 volte, 1 oggi)