TERAMO – Sottoscritto questa mattina in Provincia l’accordo fra i sindacati e il rappresentante della procedura (Salvatore De Bellis delegato dal Commissario nominato dal Ministero, Gennaro Terracciano) per la proroga dell’accordo della cassa integrazione straordinaria per altri 6 mesi per 399 lavoratori dell’Atr di Colonnella.

Si tratta dei lavoratori al momento non impiegati nella Newco “Atr Group srl” appositamente costituita da un nuovo soggetto imprenditoriale, il cui piano industriale prevede il riassorbimento dal bacino della cassa integrazione di 198 unità nel biennio e di un assorbimento totale nel quinquennio.

La cassa integrazione dovrebbe scattare dal 23 di questo mese.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 356 volte, 1 oggi)