GROTTAMMARE – Come da usanza a Grottammare per il Carnevale i protagonisti sono i più piccoli. Piazza Fazzini si è infatti trasformata con giochi, gonfiabili, stand di dolci, musica e altro ancora per allietare bambini e famiglie.

Svariate le maschere presenti martedì grasso nel centro città: piccole principesse, pirati, punk e spider man.

A divertirsi, in maniera poco consona, anche alcuni gruppi di ragazzi impegnati a spruzzare bombolette spray addosso ad altri compagni. Non è dunque stata rispettata, visibilmente, l’ordinanza firmata dal sindaco Luigi Merli lo scorso 6 febbraio che vietava l’uso su tutto il territorio comunale di bombolette spray che emettono sostante filanti, schiumogene e simili.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 444 volte, 1 oggi)