MARTINSICURO: Di Salvatore, Priori, Piunti, Corsi (30’ st Picciola),Cucco, Spinosi, Tagliabue (19’ st Fini), Roselli, Casali, Nepa, Veccia. A disp. Damiani, Moretti, Mannelli, Galanti, Di Felice.
All. Oddi

TOSSICIA: Bartolomei, Verdecchia, Marcozzi, Di Furia (34’ st Natali), Timoteo C., Cosmi, Di Carlo (13’ st Menei), Di Luca,Fasciocco (13’ st Iljazi), Dattilo, Timoteo A. A disp. Fabii, Iemmolo, Scarpone, Di Sabatino. All. Natali

Arbitro: Gregoris di Pescara

Note: Ammoniti Priori, Cucco, Timoteo C.,Menei, Cosmi. Angoli 3-1, Spettatori: 150 circa.

MARTINSICURO – Finisce a reti bianche il big match di giornata. Gli uomini di Oddi, pur tenendo in mano le redini della gara, non riescono a concretizzare due ghiotte occasioni capitate al fantasista Nepa, tutte nel primo tempo.

Squadra da ridisegnare per mister Oddi che deve rinunciare agli squalificati Ebeye e De Cesaris e agli infortunati Ciabattoni e Valentini. A centrocampo spazio dunque agli under Corsi e Veccia, mentre in difesa fa il suo rientro capitan Spinosi. Pronti via ed è subito occasione per i biancazzurri: Tagliabue libera in area Nepa che supera anche il portiere ospite, ma non riesce a centrare la porta. Al 15′ è ancora Nepa ad avere la palla buona per il vantaggio, ma il suo colpo di testa si spegne alto sopra la traversa.
Alla mezz’ora si vedono finalmente gli ospiti con Fasciocco che non riesce a concludere a rete da buona posizione.
Nella ripresa gli adriatici mantengono il predominio territoriale ma non sono mai pericolosi dalle parti di Bartolomei. Prima del triplice fischio paura per Picciola colpito duro al collo e trasportato in ospedale per i controlli del caso. Per l’attaccante biancazzurro fortunatamente solo tanto spavento.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 227 volte, 1 oggi)