GROTTAMMARE-Il Grottammare affronta al “Pirani”, per la sesta giornata di ritorno del campionato di Eccellenza, la Biagio Nazzaro Chiaravalle, terza forza del torneo e guidata in panchina da Gianluca Fenucci. Gli uomini di De Amicis sono reduci da cinque risultati utili consecutivi, conditi da due vittorie e tre pareggi per 1-1 nelle ultime tre gare disputate. Bruciante, per come è arrivato, è stato l’ultimo pari a Fermo giunto proprio nei minuti di recupero quando i biancocelesti assaporavano già il gusto di un autentico colpaccio. I rossoblu di Chiaravalle arrivano da due sconfitte consecutive casalinghe subìte per mano di Tolentino e Matelica che hanno fatto allontanare la Biagio dalla vetta della classifica, ora lontana nove punti. Gli uomini di Fenucci occupano la terza posizione e sono saldamente in zona playoff. Il Grottammare affronterà la Biagio Nazzaro senza mister Giuseppe De Amicis, squalificato fino al 20 febbraio prossimo dopo l’espulsione di Fermo. Mancherà anche Ludovico Capriotti fermato per un turno per recidività di ammonizione. E’ proprio il difensore biancoceleste a presentare la gara rimarcando che non sarà affatto facile: «Giocheremo due partite consecutive in casa, con la Biagio e la Cingolana, ed è inutile dire che sono due turni importanti e bisogna fare punti per continuare il trend positivo iniziato nel 2013. Mister Fenucci in un’intervista alcuni giorni fa ha ammesso che si giocheranno il campionato fino alla fine, anche se nelle ultime gare hanno perso punti importanti; due partite fa erano infatti erano a meno tre dal Matelica e ora sono a meno nove. Loro arrivano da due sconfitte consecutive ed è difficile sia a livello emotivo che dell’entusiasmo riprendere a macinare punti, ma sono convinto che ci attende un match molto fisico. Hanno individualità importanti sia in attacco che in difesa. E’ una partita da tripla, e noi speriamo ovviamente di fare bene».
All’andata il match terminò con la vittoria della Biagio Nazzaro per 2-0 con reti di Sbarbati e Donzelli.
Grottammare-Biagio Nazzaro sarà diretta dal Sig. Simone D’Angelo di Ascoli Piceno, coadiuvato dai Sig,ri Paolo Camertoni di Macerata e Mario Mazza di Fermo. Calcio d’inizio alle ore 15.00.

Programma 21a giornata (6a di Ritorno) di domenica 10 febbraio 2013 ore 15:
Cagliese-Urbania (All’andata 1-1) ; Cingolana-Atletico River Urbinelli [rinviata per neve a mercoledì 13 febbraio]-(all’andata 0-2) ; Corridonia-Monturanese (1-2) ; Forsempronese-Montegranaro (0-1) ; Grottammare-Biagio Nazzaro (0-2) ; Matelica-Tolentino (2-0); Pagliare-Fermana (0-1) ; Vigor Senigallia-Elpidiense (1-0).

All’andata al Comunale di Chiaravalle è finita 2-0 (15′ Sbarbati, 53′ Donzelli) per i biagiotti. Mentre la scorsa stagione al Pirani finì 1-1 (30’ Tonici [B.N.], 82’ Ludovisi [G] su rigore) .

CLASSIFICA : Matelica 48, Montegranaro Provincia Fermana 40, Biagio Nazzaro Chiaravalle 39, Forsempronese 32, Fermana 31, Atletico River Urbinelli e Tolentino 30, Pagliare 28, Grottammare 26 , Corridonia 25, Monturanese 23, Vigor Senigallia 22, Elpidiense Cascinare 18, Cagliese ed Urbania 16, Cingolana 10.

STATISTICHE GROTTAMMARE:
Serie positiva in corso: 5 risultati utili consecutivi (2 successi e 3 pareggi)
Vittorie: 5 (Con Forsempronese, Cagliese, Urbania, Monturanese ed Elpidiense)
Pareggi: 11 (con Elpidiense Cascinare, Tolentino, Atletico River Urbinelli, Fermana, Cingolana, Vigor Senigallia , Corridonia, Pagliare, di nuovo con Tolentino, Atletico River Urbinelli e Fermana).
Sconfitte: 4 (con Monturanese, Biagio Nazzaro, Matelica e Montegranaro).
Gol fatti: 24 (14 in casa e 10 in trasferta) con 7 diversi marcatori: Biancucci (1), Matteo Calvaresi (1), Gaibo Mouele (2), Ludovisi (11), Nardini (1 su rigore), Petrucci (1) e Rosa (7).
Gol subiti: 20 (10 in casa e 10 fuori) .
Differenza reti: +4 (24-20)
Capocannoniere: Dario Ludovisi con 11 reti all’attivo
Punti interni: 13 (su 9 gare in casa): 3 successi, 4 pareggi e 2 ko.
Punti esterni:13 (su 11 gare in trasferta): 2 successi, 7 pareggi e 2 ko.
Espulsioni (di giocatori): 6 (Adamoli, Ludovico Capriotti [2], Petrucci , Schicchi e Simoni)
Ammonizioni: 51
Media inglese: -12


INFO GROTTAMMARE CALCIO:
Il Grottammare calcio comunica che l’inaugurazione del nuovo campo in sintetico Pirani 2 rinviata domenica scorsa a causa delle avverse condizioni climatiche verrà effettuata a data da destinarsi. Seguiranno nuove comunicazioni in merito.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 298 volte, 1 oggi)