CUPRA MARITTIMA – Spariranno a breve, nelle nuove zone già comunicate dall’Amministrazione comunale Cuprense, alcuni bidoni dell’immondizia (Rsu: rifiuti solidi urbani), per fare spazio alla nuova modalità di raccolta “Porta a porta spinta” che prevede il ritiro dei rifiuti da parte della Picena Ambiente nei giorni prestabiliti, con appositi sacchi ed orari.

Riportiamo fedelmente la comunicazione pervenutaci da un lettore cuprense Federico Portelli, che ci ha inviato delle foto simpatiche e anche abbastanza esplicite.

Portelli scrive:“Qualche cartolina di “Saluti da Cupra” di fresco conio per l’imminente smantellamento…”.

E speriamo che con l’arrivo dell’estate, e non solo, non sia realmente il cumulo d’immondizia a contraddistinguere la cittadina sul mare.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.181 volte, 1 oggi)