SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il servizio Risposte Alcologiche del Comune di San Benedetto del Tronto in collaborazione con il Centro Giovani “Casa Colonica” e il Servizio Territoriale Dipendenze Patologiche dell’Asur, al fine di facilitare una maggiore consapevolezza dei rischi connessi al bere tra gli adolescenti, promuove un concorso rivolto agli studenti delle scuole cittadine.

L’intento è quello di favorire una riflessione tra i giovani in età scolare sulla nuova “cultura” del bere giovanile e sui significati che essi attribuiscono all’uso dell’alcol. Le sezioni del concorso sono due.

“Rosa e Giada” è rivolto agli studenti della scuola secondaria di primo grado e consiste nella realizzazione di un video inedito, della durata massima di 10 minuti, in cui sia narrata la storia di due giovani, Rosa e Giada appunto, che offra un messaggio efficace che sensibilizzi sugli stili di vita sani e contribuisca a promuovere la tutela del benessere, della salute e della sicurezza.

“Dont’Burn the Brain”, invece, è riservato agli studenti degli istituti superiori e consiste nella realizzazione di uno video (durata massima 10 minuti) o spot pubblicitario (durata massima 90 secondi), che contengano un messaggio sul pericolo e sui danni derivanti dal consumo di alcol.

I dvd devono essere realizzati in formati *.vob, *.avi o *.ogg e la scheda d’iscrizione è stata già distribuita alle scuole ed è richiedibile anche via e-mail all’indirizzo sralcologiche@libero.it. La documentazione va presentata al protocollo del Comune entro le 13 dell’8 marzo 2013.

Le opere in concorso saranno valutate da una giuria composta da personale del Comune e dell’Asur Marche. Tre premi in palio per ciascun concorso consistenti in buoni spesa. Per ulteriori informazioni: Servizio Risposte Alcologiche – via Manzoni, 36 (ex scuola per l’infanzia) aperto al pubblico il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 16 alle 19. Telefono: 800-239220

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 165 volte, 1 oggi)