SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un’altra serata attende i frequentatori del Viniles.Il locale sul lungomare di San Benedetto ospiterà Nicolas J. Roncea e Maria Devigili. Il prossimo appuntamento delle “DeguStazioni Musicali” del mercoledì d’arte si terrà il 30 gennaio dalle 21.30 in poi.

Nicolas J. Roncea (già leader di Fuh e Io Monade Stanca) torna sulle scene con “Old Toys”. Dodici tracce contenenti preziose collaborazioni fra le quali Luca Ferrari (Verdena), Carmelo Pipitone e Mattia Boschi (Marta sui tubi), Gigi Giancursi (Perturbazione) e Ru Catania (Africa Unite). Un giovane e promettente talento dell’Indie Italiano, intraprendente e con il coraggio di sperimentare, il suo concerto è incantevole sia full band che in acoustic solo.

Maria Devigili è influenzata più dai Poeti che non dai Cantautori “classici”, da piccola ha ascoltato molta musica, soprattutto rock. Ha attraversato un lungo periodo “punkeggiante” nell’arco dell’adolescenza pur tuttavia senza diventare mai fanatica del genere “punk” e non rinunciando all’ascolto di generi diametralmente opposti, come ad esempio la musica classica. Soltanto negli ultimi anni si è avvicinata alla musica Blues e all’ascolto del Jazz. Dal 2009 ha incominciato a intraprendere un’intensa attività concertistica in tutto il Nord Italia privilegiando la dimensione minimale (set acustico solo o duo).

Con lei alla batteria una vecchia conoscenza del Pao, Stefano Orzes, già batterista dei Crazy Crazy World of Mr. Rubik.

Espone Agnese Di Quirico. Serata ad ingresso gratuito.

Dalle 20 in poi sarà possibile degustare l’aperitivo di pesce a chilometro zero.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 190 volte, 1 oggi)