FERMO – Si terrà Venerdì 1 Febbraio, alle ore 16 presso la sala dei ritratti sita a Piazza del Popolo, il convegno “Dalla solitudine…a progetti di vita, organizzato dall’Associazione familiari e volontari per la salute mentale di Fermo e la Cooperativa Sociale Natura e Ambiente Cupra, una testimonianza di un modello di progettualità e lavoro con la disabilità mentale e fisica, raccontata per l’occasione dal dottore Marco Bertoli, psichiatra e direttore generale dell’ Azienda Sanitaria di Gorizia.

Le cure? Per Bertoli sono “Progetti di vita, la somma di Casa, Lavoro e socializzazione”.
L’ obiettivo? “Il reinserimento dei malati nella normalità quotidiana o almeno il loro benessere”. La certezza? “Anche uno schizofrenico può guarire e noi dobbiamo aiutarlo, credere nella sua guarigione”.

Come operano e con quali risultati lo sentirete dire direttamente dal dottor Bertoli e dal direttore del Consorzio il Mosaico, l’ingegner Marco Peronio.

Il Convegno sarà introdotto dal sindaco di Fermo Nella Brambatti, dal prefetto, dal presidente della Provincia di Fermo e dal direttore dell’Area Vasta n4 Fermo.

Interverranno poi alla tavola rotonda esponenti delle istituzioni locali, il primario Dsm Asur Fermo, rappresentanti di Cooperative Sociali e Associazioni sul tema: Costruire processi sociali ed economici centrati sulla valorizzazione delle persone svantaggiate.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 397 volte, 1 oggi)