SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Anna Frank, oggi, voterebbe Movimento 5 Stelle.

E’ lo slogan di un fotomontaggio postato in rete in occasione del “Giorno della Memoria” da un attivista di San Benedetto del Tronto. L’ immagine di una delle vittime più illustri dell’Olocausto ha scatenato polemiche e proteste tanto che i “turbati” si sarebbero rivolti a Beppe Grillo chiedendogli di intervenire e prendere immediatamente le distanze. Si è interessata anche Repubblica. Al momento però sembrerebbe che il leader del partito non abbia ancora espresso commenti in merito.

Se da una parte  l’accaduto ha destato orrore e raccapriccio, dall’altra non poteva che suscitare una velata ilarità accompagnata oltretutto da un quesito ritenuto a questo punto legittimo: per quale motivo Anna Frank dovrebbe preferire il Movimento 5 Stelle?

Non mancano certamente ipotesi a riguardo: si sarà forse rivoltata nella tomba dopo aver udito le affermazioni del Cavaliere secondo cui Mussolini “avrebbe fatto anche cose buone”?

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.199 volte, 1 oggi)