RENATO CURI Angelozzi, Cancelli, Natalini, Vespa, Ferrante, Spoltore, Pagliuca, Farindolini, Ligocki, Ferraresi, D’Ancona

SAMBENEDETTESE Barbetta, Camilli, Djibo, Traini, Aquino, Marini, Puglia, Carpani, Shiba, Scartozzi, Santoni

 

La Renato Curi spinge a sinistra con Cancelli, la Samb riesce a chiudere.

5’ Bella discesa a sinistra di Ligocki, ma il suo tiro è impreciso e finisce largamente sul fondo

6’ Buono spunto di Shiba sulla destra. Il suo cross è ribattuto, Scartozzi arriva per primo ma chiude troppo il tiro: rimessa.

10’ Altro contropiede sulla catena di sinistra per la Renato Curi: Cancelli, sul servizio di Pagliuca, riesce a crossare, ma Aquino spazza.

14’ Renato Curi molto aggressiva, la Samb per ora non riesce ad imporsi.

17’ D’Ancona guadagna punizione dal limite. Sulla palla va Ferraresi: il suo tiro scavalca la barriera e sul rimbalzo inganna Barbetta, che smanaccia senza impedire che la palla entri in rete. UNO A ZERO PER LA RENATO CURI.

20’ Discesa di Santoni sulla sinistra e palla in mezzo per Shiba: l’attaccante viene anticipato all’ultimo.

29′ Altra punizione, dalla stessa posizione di prima. Sulla palla va ancora Ferraresi. Su un tiro identico a quello fatto 10′ prima, Barbetta fa ancora lo stesso errore. DUE A ZERO RENATO CURI: un incubo, più che un dejà vu.

35′ Erroraccio di Puglia sotto porta. Errore clamoroso.

44’ Ammonito Scartozzi

SECONDO TEMPO

Entra Forgione al posto di Scartozzi.

Samb che cerca di iniziare con il piede giusto. Va bene Santoni, Shiba spesso in fuorigioco.

10′ Ammonito Puglia.

12′ Cross di Santoni, va Shiba di testa, pallone sul fondo.

15′ Accelera Puglia, va al fondo e cross, palla in angolo, primo corner della partita. Va Puglia, niente di fatto.

16′ Recupera la palla la Samb, e allora ancora Puglia prova il destro, ma la palla finisce alta sulla traversa.

19′ Carminucci entra per Djibo.

22′ Entra Forlano al posto di Vespa.

25′ Ancora Puglia prova a pungere, scambia con Forgione e arriva alla conclusione, palla smanacciata dal portiere avversario.

27′ Pagliuca trova in profondità Ligocki, Barbetta respinge in angolo.

32′ Fase di stanca della partita, la Samb non riesce ad essere pericolosa né a prendere in mano la partita.

35′ Puglia ci riprova, cross che però nessuno raccoglie.

36′ Adesso c’è la grande occasione, Shiba da distanza ravvicinata conclude di sinistro su tiro di Traini, Angelozzi compie un grande intervento e alza sopra la traversa.

37′ Ammonito Forlano per perdita di tempo.

40′ Onesti entra al posto di Santoni.

42′ Cross di Camilli, Carpani prova la rovesciata ma manda fuori.

43′ Ammonito Camilli.

45′ Forgione per Shiba, che non trova il tempo per concludere. Giornata troppo negativa per la Samb.

46′ Pagliuca lanciato a rete, stavolta Barbetta in uscita compie un grande intervento.

47′ Puglia seconda ammonizione, espulso. Domenica prossima Samb senza Pazzi, Shiba e Puglia.

San Cesareo squadra che si conferma un po’ folle: allo scadere prende gol dal Fidene, dopo un minuto fa pari. Se finisce così agguanta la Samb in testa alla classifica.

Tifosi della Samb ammutoliti, hanno smesso di cantare negli ultimi 20 minuti, in stato depressivo. I giocatori vanno verso i tifosi a fine gara, applaudendoli, ma i tifosi rossoblu non sono in uno stato d’animo esaltante, anzi, sembra che stiano contestando i calciatori.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.327 volte, 1 oggi)