CORROPOLI – Rapinata la filiale Tercas al Bivio di Corropoli. Oggi pomeriggio verso le 15,30 due uomini sono entrati nella banca a volto scoperto. Armati di taglierino, hanno minacciato i 4 impiegati presenti e hanno atteso l’apertura della cassaforte a tempo. Una volta che il dispositivo si è sbloccato, i due si sono fatti consegnare il contenuto, circa 67mila euro in contanti, dopodiché hanno richiuso gli impiegati nel bagno e sono scappati facendo perdere le proprie tracce.

Non si esclude che ad attenderli fuori ci fosse un complice in auto, ma al momento non si hanno ancora elementi certi. Sull’episodio indagano i carabinieri di Alba Adriatica.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 422 volte, 1 oggi)