TERAMO – Nell’ambito del progetto “Vitamina Gi – Giovani Vitamine”, la Provincia bandisce un concorso creativo rivolto a studenti delle scuole superiori e seleziona due figure professionali:  un “tutor” e un “esperto di “green economy”.

Si tratta di collaborazioni di breve durata che prevedono un compenso di 1000 euro (per l’esperto di economia verde) e di 4000 mila euro (per il tutor).

Oggetto del concorso, invece,  è la realizzazione di una fotografia e di un disegno grafico: il messaggio dovrà riguardare “il concetto di salute come bene collettivo anche attraverso la pratica sportiva che influisce sul benessere fisico e mentale nonché sulla crescita personale favorendo i concetti di prevenzione e coesione sociale”.

“Con questo concorso si vogliono stimolare i giovani ad adottare stili di vita sani e responsabili – afferma il vicepresidente Renato Rasicci –  il concorso a premi rappresenterà una leva per una campagna di sensibilizzazione che identifica nello sport il messaggio ed il contesto in cui promuovere la cultura della prevenzione e della sicurezza sin dalla giovane età”.

La partecipazione aconcorso è aperta a tutti gli studenti delle Scuole Superiori della Provincia di Teramo ed il relativo bando con la scheda di adesione allegata, sono pubblicati sul sito dell’Ente: www.provincia.teramo.it/concorsi.

Nella stessa sezione si trovano gli avvisi pubblici per la selezione dei collaboratori professionali con la documentazione e le modalità di partecipazione.

GREEN4YOUNG è un progetto finanziato dal Dipartimento Politiche giovanili della Presidenza del Consiglio dei Ministri per il tramite dell’UPI http://www.green4young.it/

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 396 volte, 1 oggi)