SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una brutta notizia per pendolari e turisti che, nel periodo estivo, sceglievano di parcheggiare l’automobile – magari per l’intero periodo della vacanza – nell’area posta tra l’ex Tirassegno e l’ex camping, ai margini di via Volta.

A causa di alcune questioni di carattere legale, infatti, il proprietario ha deciso di chiudere l’accesso all’area, che lasciava liberamente fruire per il parcheggio. Una zona capace di contenere qualche centinaio di vetture, un vero “polmone” gratuito a ridosso del mare (e della spiaggia libera). Ma se non ci saranno modifiche, la prossima estate quell’angolo senza grattino non sarà più disponibile.

Se si pensa che neanche lo spazio del parcheggio a ridosso al Riviera delle Palme è più utilizzabile, il rischio è di infierire un duro colpo al turismo pendolare più popolare.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.557 volte, 1 oggi)