CAMPLI – Arrestato per violenza sessuale e violenza privata un giovane di Campli. Nella tarda serata di lunedì sera, gli agenti della Squadra Mobile di Teramo hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Teramo nei confronti di P.A. 22enne di Sant’Onofrio di Campli per violenza sessuale e violenza privata, reati compiuto lo scorso anno nei confronti dell’ex compagna. Il giovane era solito usare violenza nei confronti della convivente, con la quale ha una figlia. La donna riceveva inoltre numerosi sms con pesanti insulti, e nei messaggi il 22enne si compiaceva delle violenze sessuali che la compagna era costretta a subire. A carico del giovane anche una serie di telefonate registrate in cui emergeva l’atteggiamento aggressivo nei confronti della convivente e nei confronti delle due figlie della donna, nate da una precedente relazione, oggetto di minacce qualora la madre avesse deciso di lasciarlo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 543 volte, 1 oggi)