MARTINSICURO – Sequestrate a Martinsicuro e Alba Adriatica 12 auto senza assicurazione in proprietà o in uso a famiglie rom. L’operazione dei carabinieri del Nucleo Radiomobile di Alba Adriatica, diretti dal luogotenente Luigi Colazzo e coordinati dal Capitano Pomepo Quagliozzi, ha portato al sequestro di 12 utilitarie risultate tutte prive di assicurazione. I militari, che più volte nelle scorse settimane, durante i controlli alla circolazione stradale si erano imbattuti in auto guidate da rom e risultate senza assicurazione, hanno deciso di effettuare controlli a tappeto alla circolazione nelle zone abitate dai rom a Martinsicuro, in via Roma, via dei Castani, via De Sica, e ad Alba Adriatica in via Bafile, via Roma, via Battisti. Ben 12 veicoli sono risultati privi di copertura assicurativa e ne è stato predisposto il sequestro. Non sono mancate accese proteste da parte dei proprietari che si sono visti portare via le auto, mentre ora le indagini sono concentrate su alcune macchine intestate a terze persone ma effettivamente in uso delle famiglie rom.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.172 volte, 1 oggi)