TORTORETO – Operaio perde una mano schiacciata da un macchinario per imballaggi. L’incidente sul lavoro è accaduto sabato pomeriggio a Tortoreto, presso la ditta “Mincioni Ambiente” che si occupa di raccolta differenziata, dove Halim Zherri, albanese di 48 anni residente a Sant’Egidio alla Vibrata, stava lavorando. L’uomo era impegnato in un’operazione di imballaggio quando la mano destra è rimasta inavvertitamente all’interno del macchinario rimanendo schiacciata. Prontamente soccorso e trasportato all’ospedale civile di Giulianova, gli è stato diagnosticato un “trauma per schiacciamento con amputazione subtotale radio-carpica”. Viste le gravi condizioni, è stato poi trasferito d’urgenza in prognosi riservata all’ospedale civile di Ancona.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 508 volte, 1 oggi)