SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sabato 19 gennaio, alle ore 17, presso l’auditorium comunale “Tebaldini” di S. Benedetto, sarà presentato il libro “Il mattone interrato”, di Giulia Ciriaci e Stefano Portu.

L’evento è organizzato dall’amministrazione comunale e dalla Libreria La Bibliofila in collaborazione con l’Associazione culturale I Luoghi della Scrittura. Una storia che inizia alla stazione ferroviaria di San Benedetto, la notte di Natale del 1940, con una bambina che chiede l’elemosina, sola e infreddolita. Franz è appena sceso dal treno, la vede e mette la mano in tasca per lasciarle qualche spicciolo. Poi si rende conto che non può bastare e si ferma: le regalerà tutto il resto della sua vita, la sua casa, la sua famiglia.

Così inizia la storia della casa famiglia Santa Gemma, protagonisti appunto Franz (così era chiamato al nord, in Cattolica, il sambenedettesissimo don Vittò Massetti) e un gruppo di donne straordinarie, che faranno da mamme a più di settecento bambini senza famiglia, provenienti da tutta Italia. Una vicenda che vedrà la partecipazione corale di un’intera città, San Benedetto, impegnata a fare da famiglia allargata, sostendo l’istituto in mille modi diversi e fantasiosi, impendendo spesso a una nave carica di bambini e senza risorse economiche di affondare.

Questo racconta “Il mattone interrato”, ripercorrendo oltre sessant’anni di storia di Santa Gemma, intrecciati a oltre mezzo secolo di storia sambenedettese. Un’eredità ricca e preziosa, un’esperienza che ha contribuito a cambiare il modo di fare volontariato in Italia, da riscoprire e custodire. Il libro è dolce e divertente, drammatico ma pieno di speranza, soprattutto ci ricorda che il mondo si salva solo così: un giorno alla volta, un gesto alla volta, un bambino alla volta.

“Il mattone interrato” è già disponibile presso la Bibliofila e Nuovi Orizzonti e presso alcuni esercizi autorizzati. Il ricavato, dedotti i costi di stampa, sarà interamente devoluto a una casa famiglia analoga a Santa Gemma che sta partendo a Xai Xai, in Mozambico.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 241 volte, 1 oggi)