SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il centrosinistra rallenta su Ballarin e Bilancio di Previsione. Nonostante gli annunci di un percorso spedito ed in discesa, l’amministrazione comunale ad oggi non ha ancora esaminato gli argomenti in questione.

Sul versante del progetto Santarelli, che tra le varie ipotesi ospita quella di un grattacielo di 48 metri  in viale Colombo, tutto è ancora in alto mare. Il vicesindaco Eldo Fanini ad inizio anno garantì che per metà mese la maggioranza si sarebbe espressa in maniera definitiva. Capita al contrario che i partiti rinviino ad oltranza la discussione, senza spiegare quindi quale destino spetti all’area che ospita l’ex casa della Sambenedettese, sempre più in stato d’abbandono.

Stesso discorso per il documento economico finanziario, che Gaspari definisce pronto da almeno un mese. Eppure in Consiglio Comunale approderà solamente ad elezioni politiche passate. Dovranno infatti passare venti giorni dall’approvazione in giunta, che però si riunirà a febbraio. Un rallentamento che dal Comune ritengono normale, se paragonato all’iter degli altri enti, ma che stona con la tabella di marcia degli anni scorsi.

L’immobilismo riguarda pure le riunioni di maggioranza. Queste passeranno da due ad una alla settimana. Martedì si sono rivisti a sorpresa Loredana Emili e Sergio Pezzuoli. L’assessore alle Finanze, Fabio Urbinati, confida nel loro buonsenso ed auspica un voto favorevole in assise. Tuttavia, il Bilancio rappresenta soprattutto un atto politico che al suo interno contiene programmi e missioni della squadra di Gaspari.

Il sindaco, in caso di una persistente frattura intestina, potrebbe bussare alla porta dell’Udc. “Non conosco il documento, dovrò leggerlo”, informa Domenico Pellei. “Nel 2012 mi astenni e ritengo che fosse un atteggiamento giustificabile. Non mi sembra una mancanza di giudizio, io intervengo sempre. Il non voto non è un abuso, né una mancanza di rispetto per i nostri elettori. E’ una modalità di espressione, di pari livello del voto contrario. Ha un significato ben preciso”.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 557 volte, 1 oggi)