TABELLINO DI GROTTAMMARE-ELPIDIENSE CASCINARE 3-1 (1° T.1-0)
GROTTAMMARE: D’Ettorre, Gaibo Mouele, Monaco, Matteo Calvaresi (86’Cameli), Ludovico Capriotti, Schicchi, Simoni, Biancucci (70’Petrucci), Rosa (77’Ludovisi), Nardini, Adamoli. A disposizione: Pignotti, Francesco La Grassa, Pagliarini e Frattali. Allenatore: Giuseppe De Amicis.
ELPIDIENSE CASCINARE: Morlacco, Cerquozzi, Marani (26’Cingolani), Casali, Scarpetti, Ciotti, Frascerra, Tramannoni, Amadio, Cacciatori (86’Berdini) , Bracciotti. A disposizione: Mori, Smerilli, Monini, Raffaelli e Boccatonda. Allenatore: Sergio Calcabrini.
Arbitro: Marco Della Noce di Rimini coadiuvato dagli assistenti Salvucci e Grisei, entrambi di Macerata.
Reti:39’Nardini (G) su rigore, 52’Gaibo Mouele (G), 60′ Cacciatori (E.C.), 61′ Rosa (G).
Espulsi: all’84’Frascerra (E.C.) per gioco falloso ed all’87’ il D.G. rivierasco Pino Aniello per proteste.
Ammoniti: Schicchi (G), Cerquozzi (E.C.), D’Ettorre (G) e Simoni (G).
Angoli: 3-4;
Recuperi: 1’+5’.
Curiosità: Anche la scorsa stagione al Pirani finì 3-1 (29′ Trudo [E.C.] su rigore, 40′ Nardini , 58′ Ze Peres , 84′ Cesani) per i padroni di casa.

Il Grottammare dopo il successo di Monte Urano, prosegue bene l’inizio di 2013 bissando tra le mura amiche del Pirani il 3-1 della scorsa stagione contro l’Elpidiense Cascinare, agganciando così il Tolentino (suo prossimo avversario e reduce dal ko interno col River Urbinelli) al 9° posto a quota 23.
E’ stata una gara dura che ha visto però, i biancocelesti, uscire alla distanza grazie alle reti di Nardini, su rigore, Gaibo e Rosa. Il primo tempo è stato combattuto fino a quando, al 37’, la partita si sblocca: Simoni conquista palla da calcio d’angolo e supera di slancio Marani che lo atterra in area. Il direttore di gara, dopo qualche attimo di esitazione, concede il penalty che il numero 10 di casa trasforma impeccabilmente mettendo dentro il primo centro stagionale. Vibranti sono le proteste ospiti per una decisione ritenuta errata. Il secondo tempo è sicuramente più emozionante e vede il raddoppio degli uomini di De Amicis al 7’: Cerquozzi sbaglia un semplice passaggio, Gaibo conquista palla e si invola verso la porta ed infila con un preciso tiro Morlacco. Al 15’ la gara si riapre grazie a Cacciatori abile a mettere dentro dopo un assist di testa di Amadio. La gioia ospite dura lo spazio di 60”, ossia il tempo di vedere Alessio Rosa realizzare il 3-1 ed il sesto gol stagionale. Nel finale di partita sale il nervosismo dopo uno scontro tra Calvaresi e Cacciatori con il primo che è costretto ad abbandonare il campo con il naso sanguinante. Domenica prossima appuntamento per il Grottammare a Tolentino .

AZIONI PRIMO TEMPO:

8’ discesa di Marani che crossa per la testa di Frascerra il quale tocca ma il pallone finisce lateralmente
14’ punizione dalla lunga distanza di Amadio che finisce ampiamente sul fondo
18’ lancio dalle retrovie verso Rosa ma Morlacco in uscita lo anticipa poi libera
26’ punizione dal vertice destro dell’area del Grottammare. Bracciotti tocca per Amadio che però spara dul fondo
27’ Cacciatori si destreggia al limite dell’area e tira, un difensore devia col pallone che arriva docile tra le mani di D’Ettorre
29’ punizione dal limite di Nardini che calibra male il pallone che finisce fuori
32’ Nardini si invola lungo la fascia sinistra e arrivato nei pressi dell’area la passa a Biancucci che tira malissimo fa favorevole posizione.
37’ azione da angolo, la palla perviene sul lato corto a Simoni che viene atterrato da Marani. Per l’arbitro è rigore. Sul dischetto si presenta Nardini che spiazza Morlacco.
41’ cross pericoloso per Rosa con Marani che colpisce all’indietro verso la propria porta rischiando seriamente l’autogol.

AZIONI SECONDO TEMPO:

2’ cross in mezzo di Rosa che trova Nardini solo in mezzo all’area ma il numero 10 cicca incredibilmente il pallone e la difesa libera.
4’ tiro dalla lunga distanza di Biancucci che non impensierisce Morlacco il quale blocca senza problemi
5’ Bracciotti si incunea in area e il suo tiro a botta sicura ma Capriotti si immola e devia in angolo. Dal corner lo stesso Bracciotti non arriva di un soffio all’appuntamento con il colpo di testa.
7’ clamoroso errore del difensore ospite Cerquozzi che effettua un passaggio corto, sul quale si inserisce Gaibo che solo davanti a Morlacco lo fulmina insaccando il 2-0
15’ angolo per gli ospiti , sponda di testa di Amadio che trova Cacciatori che sul secondo palo insacca: 2-1
16’ il pallone giunge a Biancucci che libero in area tira, il pallone è sbilenco ma diventa un assist per Rosa che appostato sul secondo palo insacca a porta vuota : 3-1.
30’ bella azione di contropiede con Rosa per Petrucci il cui diagonale esce di un pelo
33’ Bracciotti tira al volo, D’Ettorre blocca in tuffo

STATISTICHE GROTTAMMARE:
Serie positiva in corso: 2 successi consecutivi.
Vittorie: 5 (Con Forsempronese, Cagliese, Urbania, Monturanese ed Elpidiense)
Pareggi: 8 (con Elpidiense Cascinare, Tolentino, Atletico River Urbinelli, Fermana, Cingolana, Vigor Senigallia , Corridonia e Pagliare).
Sconfitte: 4 (con Monturanese, Biagio Nazzaro, Matelica e Montegranaro).
Gol fatti: 21 (13 in casa e 8 in trasferta) con 6 diversi marcatori: Biancucci (1), Matteo Calvaresi (1), Gaibo Mouele (2), Ludovisi (10), Nardini (1) e Rosa (6).
Gol subiti: 17 (9 in casa e 8 fuori) .
Differenza reti: +4 (21-17)
Capocannoniere: Dario Ludovisi con 10 reti all’attivo
Punti interni: 12 (su 8 gare in casa): 3 successi, 3 pareggi e 2 ko.
Punti esterni:11 (su 9 gare in trasferta): 2 successi, 5 pareggi e 2 ko.
Espulsioni (di giocatori): 5 (Adamoli, Ludovico Capriotti, Petrucci, Schicchi e Simoni)
Ammonizioni: 43
Media inglese: -10

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 141 volte, 1 oggi)