SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Esce allo scoperto, l’associazione culturale T. Rex. Nella cornice della Galleria Calabresi, Sabato 13 Gennaio, il presidente Leo Bollettini ha certificato l’esistenza dell’associazione e il suo scopo primario, quello di fare cultura ed al contempo proporre un profondo rinnovamento del tessuto sociale e politico provinciale e regionale.

L’associazione nata un anno fa, dopo un primo periodo di silenzio esce alla luce facendosi promotrice di precise istanze riformiste, legate tutte ad un modo diverso e fattuale di vedere e concepire il “fare politica”. “Non si può più stare fermi ed accettare decisioni politiche calate dall’alto” esordisce il presidente Bollettini per poi proseguire : “Come si suol dire, oggi abbiamo deciso di metterci la faccia ed uscire allo scoperto. Con questa nostra associazione ci imponiamo diversi obbiettivi. di essere al contempo parte attiva e voce critica nella vita politico/culturale della zona, di essere un mezzo per la valorizzazione delle eccellenze giovanili presenti sul nostro territorio e di monitorare la vita amministrativa del nostro territorio”.

Continua Bollettini: “Siamo per una concezione della cultura come impegno attivo e fattuale sul territorio e sulle sue politiche amministrative. Non ci tireremo indietro dal dire la nostra e dal portare avanti istanze, anche politiche, che riteniamo giuste”.
“Avvertiamo sempre più il bisogno di ricostruire una comunità che recuperi il senso più nobile del termine politica” chiosa il consigliere dell’associazione Fabio Gentile “ Proponiamo di ricostruire il territorio dai legami umani e dalle idee. Nostro scopo è quello di superare la dicotomia destra/sinistra per puntare agli aspetti fattuali del fare amministrativo. Una idea se è buona è buona al di là del colore politico di chi la propone”.

A precisa domanda su una futura discesa in campo politica, magari tramite lista civica, da parte dell’associazione, il presidente Bollettini risponde :”Al momento è una prospettiva che non ci compete, vedremo, valuteremo. Per il momento siamo qui per dire che ci siamo e siamo disposti a metterci in gioco. Al momento nostro scopo primario è quello raccogliere idee e progetti. E a questo scopo invito quanti fossero interessati a contattarci, anche solo per chiedere informazioni. Noi siamo aperti a tutti”.

Contatti: comunicazione.trex@gmail.com

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 910 volte, 1 oggi)