AMITERNINA Spacca, Lenart Dawid, Picoli, Valente, Varchetta, Federici, Petrone, Berardi, Pedalino, Gizzi, Lenart Lukasz

A disp. Napoleoni, Miocchi, Moauro, Perfetti, Bocchino, Rotariu, Costantino

All. Angelone

SAMBENEDETTESE Barbetta, Camilli, Djibo, Carpani, Aquino, Marini, Napolano, Traini, Pazzi, Scartozzi, Santoni

A disp. Cinquegrana, Ianni, Carminucci, Onesti, Di Santo, Forgione, Shiba

All. Palladini

TERNA Arbitra Catona di Reggio Calabria, 1° ass. Antonaglia di Roma 1, 2° ass. Zanella di Latina

MARCATORI Napolano 5′, Lenart 51′, Traini 85′

 

Allo stadio Teramano ci sono 9° gradi al cospetto di un sole dorato e bugiardo, che sembra promettere caldo e ma ti lascia al freddo. Palladini (che ritrova Marini, tornato dalla squalifica) schiera Djibo e Santoni al posto di Carminucci e Shiba, che partono dalla panchina insieme ad Onesti (ex di giornata). Traini preferito a Forgione. Grande occasione per Santoni, che proprio qui – nella partita contro il San Nicolò – fece una delle sue migliori prestazioni in maglia rossoblu.

Tra i Queen (Don’t stop me now) e Lady Gaga (The edge of glory), si galleggia tra l’epica e la discoteca. Come se Ulisse andasse al BB. Ma qui, invece di Ulisse ci sono Pazzi e compagni, pronti a recitare lo spartito di Palladini.

Angelone schiera un 4-3-3 mascherato, con Gizzi e Lenart L. che partono a supporto di Pedalino ma in fase di non-possesso scivolare sull’esterno per dare man forte ai tre di centrocampo.

56” Napolano subito pericoloso con una conclusione velenosa che finisce di poco a lato.

5′ GOL! Napolano riceve palla al limite, evita un avversario ed esplode un gran tiro che piega le mani a Spacca ed entra in rete. UNO A ZERO SAMB, ROSSOBLU SUBITO IN VANTAGGIO.

9′ Ottima azione dei rossoblu: Napolano serve Pazzi che mette dentro: la palla arriva a Santoni che, in rovesciata, manda di poco a lato.

14′ Gizzi serve Pedalino, che prova a stoppare venendo anticipato dall’intervento di Aquino.

15′ Scartozzi serve Pazzi, che colpisce di testa in posizione di offside.

Samb molto aggressiva nei primi minuti: Traini gioca costantemente in proiezione offensiva, Santoni e Napolano bravissimi a fare da pendolo tra centrocampo e attacco, annullando la (teorica) superiorità dell’A

19′ Punizione di Napolano. Il tiro-cross dell’attaccante rossoblu finisce addosso a Traini, che – pur marcato – riesce a girarsi e tirare da posizione molto defilata. Spacca riesce a respingere, ma la palla resta preda dei rossoblu, che tentano la ribattuta di Carpani (respinta da Lenart D.), e provano a rimettere in mezzo con Traini (ma la palla viene allontanata).

26′ Punizione di Federici, palla alta sulla traversa.

L’Amiternina sta guadagnando metri, ma i rossoblu tengono molto bene.

27′ Ci prova Traini da 35 metri: tiro violento, ma impreciso.

28′ Santoni appoggia per Scartozzi che, dal limite, prova la conclusione: il suo è un gran tiro, ottima la risposta di Spacca (che devia in corner).

31′ Gizzi ci prova da fuori: palla di poco a lato, con Barbetta pronto sul pallone.

33′ Santoni cade in area di rigore. L’attaccante non protesta, ma l’arbitro gli mostra comunque il giallo per simulazione.

36′ Lenart prova la discesa sulla sinistra, Marini lo ferma con un buonissimo intervento.

Palladini richiamato dall’arbitro.

38′ Marini subisce un brutto colpo alla testa e resta a terra. Dopo alcuni secondi il difensore riesce ad alzarsi in piedi.

41′ Cross di Camilli, respinto. Sulla palla si avventa Aquino, che riesce a servire Traini: il centrocampista rossoblu riesce a mettere in mezzo, ma Spacca è bravo ad intercettare.

44′ Fallo di mano di Pazzi, sulla trequarti, in un’azione non pericolosa: ammonito.

2′ di recupero

Ammonito Piccoli per un fallo da tergo su Pazzi.

47′ Aquino subisce un colpo alla testa e resta a terra. Nulla di grave.

Fine primo tempo. Samb molto bene nei primi minuti, che la vedono prendere possesso della gara grazie ad un piglio feroce e aggressivo. Subito in vantaggio con Napolano, i rossoblu mantengono il controllo, subendo poco e cercando il raddoppio. Col passare dei minuti i rossoblu rallentano, subendo pochissimo e creando qualche buona situazione in ripartenza. 

Inizio secondo tempo. Nessun cambio nelle due squadre.

50′ Napolano lancia Pazzi, che nonostante lo stop impreciso riesce a tirare, venendo murato da Valente.

51′ GOL AMITERNINA. Grandissimo tiro di Lukasz Lenart che, da 25 metri, batte Barbetta con un tiro che finisce sotto l’incrocio dei pali. UNO A UNO.

55′ Dentro Forgione per Santoni. Buona partita del giocatore rossoblu, al rientro da titolare.

57′ Ammonito Napolano. L’arbitro gli sventola il cartellino giallo e dice qualche parola al giocatore rossoblu: non è la prima volta..

I rossoblu sembrano molto frettolosi e troppo approssimativi. Ansia da risultato.

60′ Traini scende sulla destra e prova il cross: Valente intercetta.

61′ Ammonito Petrone per fallo di mano.

62′ Punizione di Napolano: il tiro – molto potente – è diretto in porta, ma Berardi respinge calciando lontano.

64′ Ora è l’Amiternina a spingere: i rossoblu non rischiano, ma sono costretti nella loro metà campo.

66′ Napolano atterrato nei pressi dell’area di rigore: punizione. L’attaccante rossoblu prova a piazzarla, ma la palla sfiora la traversa e va sul fondo.

67′ Due cambi nell’Amiternina. Escono Lenart L. e Picoli per Moauro e Bocchino.

69′ Azione insistita di traini sulla destra: la palla arriva a Forgione che salta due avversari e prova la conclusione, respinta goffamente da Spacca. La palla resta lì e Scartozzi prova la ribattuta, ma la palla vola al di sopra dell’incrocio dei pali.

71′ Cambio nella Samb: fuori Pazzi, dentro Shiba.

La Samb è riversata nella metà campo avversaria, ma nessuno

75′ Aquino sbaglia l’appoggio per Scartozzi e la palla arriva a Bocchino, che serve Pedalino con una palla pericolosissima. Bravo Marini ad anticipare.

76′ Ammonito Varchetta per fallo su Napolano.

76′ Angolo di Napolano, Traini sul primo palo riesce a dirigere la palla in rete, ma Valente salva sulla linea con un grande intervento in rovesciata.

79′ La Samb continua  a spingere. La palla messa in mezzo da Napolano non trova il colpo di testa di Forgione, ma finisce a Traini, che tira. la sua conclusione è respinta, ma resta lì e finisce a Shiba, che però sbaglia completamente la girata.

80′ Palla in mezzo di Carpani. Shiba in fuorigioco si disinteressa del pallone, che finisce a Napolano (trovatosi a tu per tu col portiere in una posizione che sembrava regolare), ma l’attaccante viene fermato dal fischio dell’arbitro.

80′ Dentro Onesti per Scartozzi.

84′ Fuori Federici per Perfetti.

85 GOL! TRAINI!!! Punizione di Napolano: il cross (alto) finisce ad Aquino, che riesce a tener vivo il pallone. I rossoblu si avventano sul pallone e Traini, dopo una serie di batti e ribatti, riesce a mettere in rete. DUE A UNO SAMB, ROSSOBLU IN VANTAGGIO. 

5 minuti di recupero.

91′ Cross pericoloso di Bocchino, con Barbetta che va in uscita ma – sul disturbo di Pedalino – si fa sfuggire il pallone: spazzano i rossoblu.

92′ Ammonito Forgione per proteste.

93′ GOL DI SHIBA!!! Azione ME-RA-VI-GLIO-SA di Napolano sulla sinistra: il giocatore riceve spalle alla porta, salta netto Petrone e fa un coast to coast fino all’area di rigore avversaria, dove serve a Shiba un gran pallone sul quale l’attaccaqnte non può fallire. TRE A UNO SAMB.

Fine partita. Vittoria importantissima.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.085 volte, 1 oggi)