SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La rappresentanti locali di Save The Children Anna Rosa Cianci e Alessandra Mazzocchi hanno consegnato al sindaco Giovanni Gaspari una targa in segno di ringraziamento per il sostegno e il patrocinio concessi dal Comune di San Benedetto alla campagna internazionale “Every One” contro la mortalità infantile.

Nel corso dell’incontro sono stati illustrati i risultati della campagna, caratterizzata dalla presenza in tutti gli appuntamenti di “palloncini rossi” donati agli interlocutori incontrati dai rappresentanti dell’associazione umanitaria: dal 9 ottobre scorso Save The Children è riuscita a contattare in tutta Italia 610.000 persone di ogni età (tantissimi bambini) e condizione sociale per sensibilizzarle alla necessità di lavorare, tutti insieme, a raggiungere l’obiettivo di una drastica riduzione della mortalità infantile.

“Con la presente targa – scrive al sindaco il direttore di Save The Children Italia Valerio Neri – la ringrazio per aver concesso il patrocinio alla campagna dimostrando l’interesse del Comune di San Benedetto del Tronto a mantenere alta l’attenzione sul diritto alla salute materno – infantile e contribuire così a salvare milioni di bambini e bambine nel mondo”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 143 volte, 1 oggi)