TRUENTUM: Mantova, Brunozzi, Travaglini, Coccia, Mancinelli(46′ Di Giuliantonio), Cipolloni R., Antonini, Persichino, Saccomandi, Leli, Coltellazzo. All. Pierantozzi

AGRARIA: Castorani, Induti Al.(57′ Angelini), Perozzi R., Perozzi L., Induti An., Capecci, Troiani, Olivieri(85′ D’Ignazi), Pizi, Bartolomei(70′ Colitti), Palanca. All. Traini

ARBITRO:Alfonsi (sez. di Ascoli)

RETI: 33′ Troiani (Agraria)

MARTINSICURO – Con un gol di Troiani, l’Agraria interrompe la striscia negativa e raccoglie sul campo della Truentum tre punti fondamentali per la classifica. Gli uomini di mister Traini ora sono secondi, in virtù della sconfitta della New Generation in quel di Altidona.
E’ un’Agraria che si presenta incerottata al Comunale di Martinsicuro, mister Traini è costretto a schierare Troiani come unica punta, supportato da un folto centrocampo. Ed è proprio Troiani ad aprire la cronaca quando dall’out di destra prova la conclusione con la palla che però si spegne di poco fuori. Anche i locali si fanno pericolosi con un cross di Travaglini, ma Saccomandi, a un metro dalla porta, non arriva a colpire di testa. L’Agraria ricomincia a giocare cercando sempre di sfondare per vie centrali e, al 33′, su una ripartenza i viola passano in vantaggio: la retroguardia della Truentum si fa infilare all’altezza del centrocampo e il solito Troiani si invola e con un tiro dal limite infila il portiere locale Mantova. Grandi proteste dei locali per la posizione di partenza di Troiani in sospetto fuorigioco.

Nel secondo tempo poche le azione degne di nota con la gara che si fa sempre più nervosa e il gioco automaticamente meno fluido. Alla fine a festeggiare sono gli ospiti che interrompono la serie negativa e tornano ad occupare la seconda piazza in classifica. Sabato prossimo al “Sabatino D’Angelo” arriva la Valtesino per un match in cui sarà vietato sbagliare.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 297 volte, 1 oggi)