SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Saranno oltre 400 gli atleti che prenderanno il via nella mattinata di domenica 6 gennaio alle 9.30 dalla rotonda Salvo d’Acquisto di Porto d’Ascoli per la nona edizione della Maratonina dei Magi, organizzata dal Porto 85 Poliportiva e valida quale Memorial Sabatino D’Angelo.

Tanti i nomi importanti al via sia in campo maschile che in quello femminile. Tra gli uomini spicca il campione di Centobuchi Denis Curzi (Carabinieri) che dovrà vedersela con alcuni tra i maggiori specialisti magrebini della specialità. Si sono iscritti, infatti, anche Mohamed Hajjy (LBM Sport Roma), Marhnaoui Tarik (Colleferro Atletica), Abdelelkrim Kabbouri (Us Aterno Pescara) e Yassine Kabbouri della Polisportiva Libertas Catania.

In campo femminile invece torna la grande campionessa sambenedettese Marcella Mancini (Runner Team 99 Volpiano). Per l’intera durata della manifestazione il lungomare di San Benedetto verrà chiuso al traffico automobilistico, come ricordato anche dall’apposita segnaletica che è stata apposta lungo il tragitto della gara (km 21,097), che avrà inizio e fine nei pressi della rotonda di Porto d’Ascoli, ma interesserà l’intero lungomare sambenedettese e parte di quello di Grottammare.

Contestualmente verrà disputata una gara non competitiva sulla distanza dei dieci km denominata “Corri con la Befana”, aperta a tutti gli amatori e alle famiglie che vorranno cimentarsi con il podismo in allegria.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 928 volte, 1 oggi)