TABELLINO DI MONTURANESE-GROTTAMMARE 0-2
MONTURANESE: Natali, Camarri, Lapi, Squarcia, Luca Rossi, Graciotti, Marcantoni (91’Sollini), Martella, Galdo, Gian Marco Mariani (65’Smerilli), Raffaeli. A disposizione: Cattolica, Pierbattista, Sarachetti, Giorgio Mariani e Battila. Allenatore:Stefano Senigagliesi.
GROTTAMMARE: D’Ettorre, Gaibo Mouele, Monaco, Matteo Calvaresi, Capriotti, Schicchi, Simoni, Biancucci, Ludovisi (81’Frattali), Nardini, Rosa (75’Petrucci poi all’85’Cameli). A disp. Pignotti, Francesco La Grassa, Pagliarini ed Egidi. Allenatore: Giuseppe De Amicis.
Arbitro: Luca Serfilippi di Pesaro coadiuvato dagli assistenti: Bejko di Jesi e Vitale di Ancona.
Reti:34′ Calvaresi (G), 39′ Biancucci (G).
Ammoniti: Petrucci (G).
Angoli:2-10.
Recuperi: 1’+3′.
Spettatori: 50 circa.

Programma della 16a giornata (1a di Ritorno) di domenica 6 gennaio 2013 ore 14:30:
Atletico River Urbinelli-Biagio Nazzaro Chiaravalle ;
Elpidiense Cascinare-Matelica ;
Fermana-Tolentino ;
Forsempronese-Cagliese ;
Montegranaro Provincia Fermana-Corridonia (Giocata sabato 5) 1-0 (56′ Argiolas);
Monturanese -Grottammare (Giocata sabato 5) 0-2 (34′ Matteo Calvaresi, 39′ Biancucci);
Pagliare-Vigor Senigallia ;
Urbania-Cingolana .

CLASSIFICA : Matelica 38, Biagio Nazzaro Chiaravalle 30, Montegranaro Provincia Fermana * 28, Fermana 26, Atletico River Urbinelli e Forsempronese 25, Tolentino 23, Pagliare 21, Grottammare * e Monturanese * 20, Vigor Senigallia 19, Corridonia * 16, Cagliese 12, Elpidiense Cascinare 11, Urbania 9, Cingolana 6.
*= una gara in più.
Prossimo turno 17a giornata (2a di Ritorno) di domenica 13 gennaio 2013 ore 14:30:
Biagio Nazzaro Chiaravalle- Monturanese (All’andata 1-0) ; Cagliese-Fermana (0-1); Cingolana-Montegranaro (1-5); Corridonia-Pagliare (2-4) ; Grottammare-Elpidiense (1-1) ; Matelica-Urbania (2-0) ; Tolentino-Atletico River Urbinelli (1-5); Vigor Senigallia-Forsempronese (0-3) .

All’andata al Ciccalè di Cascinare è finita 1-1 (8′ Amadio [E.C.], 15′Ludovisi [G]). Mentre la scorsa stagione la gara del Pirani finì 3-1 (29′ Trudo [E] su rigore, 40′ Nardini , 58′ Ze Peres , 84′ Cesani ) per il Grottammare.

 

STATISTICHE GROTTAMMARE:
Vittorie: 4 (Con Forsempronese, Cagliese, Urbania e Monturanese)
Pareggi: 8 (con Elpidiense Cascinare, Tolentino, Atletico River Urbinelli, Fermana, Cingolana, Vigor Senigallia , Corridonia e Pagliare).
Sconfitte: 4 (con Monturanese, Biagio Nazzaro, Matelica e Montegranaro).
Gol fatti: 18 (10 in casa e 8 in trasferta) con 5 diversi marcatori: Biancucci (1), Matteo Calvaresi (1), Gaibo Mouele (1), Ludovisi (10) e Rosa (5).
Gol subiti: 16 (8 in casa e 8 fuori) .
Differenza reti: +2 (18-16)
Capocannoniere: Dario Ludovisi con 10 reti all’attivo
Punti interni: 9 (su 7 gare in casa): 2 successi, 3 pareggi e 2 ko.
Punti esterni:11 (su 9 gare in trasferta): 2 successi, 5 pareggi e 2 ko.
Espulsioni (di giocatori): 5 (Adamoli, Ludovico Capriotti, Petrucci, Schicchi e Simoni)
Ammonizioni: 40
Media inglese: -10

Finalissima Coppa Italia d’Eccellenza Marche giocata domenica 23 dicembre 2012 sul campo neutro di Chiaravalle (Ancona):
Fermana -Matelica 1-0 D.T.S.
Fermana vincitrice del trofeo regionale (vinto la scorsa stagione dal Tolentno) approda alla Coppa Italia Dilettanti (vinta la scorsa stagione dal Bisceglie) dove affronterà gli umbri della Vis Torgiano (Perugia) squadra in cui giocano i fratelli Alex (attaccante) e Michael (difensore centrale) Gibbs (entrambi ex Arquata, Alex anche ex Fermana e Samb) .

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 201 volte, 1 oggi)