MONTEPRANDONE – Cala il sipario sull’edizione 2012 della Notte Magica, l’evento organizzato dalla Rollercento in collaborazione con Alta Danza e con il patrocinio del Comune di Monteprandone. Il bilancio, a giudicare dalle parole positive spese dai tanti ospiti e dai sorrisi dei bambini e ragazzi, è un grande successo.

Ad introdurre lo spettacolo, uno spazio dedicato al gusto insieme a Laura e Silvia Squizzato. Le gemelle di Rai2 hanno condito la magia dell’evento con il gusto della “leggerezza”. Laura e Silvia hanno presentato il loro libro “I nostri dolci light”, un insieme di idee e consigli per preparare dessert squisiti e nello stesso tempo poveri di grassi e calorie. Ad accompagnare l’evento goloso Cornelia Cruciani della Pasticceria Cruciani ha realizzato e condiviso con i presenti una millefoglie ai frutti di bosco.

Alla presenza dell’amministrazione comunale, il palazzetto dello Sport di Centobuchi si è trasformato per una sera in un grande villaggio del pattinaggio e della danza, dentro il quale oltre 100 tra bambini e ragazzi hanno dato vita a creative coreografie di pattinaggio curate dalle insegnanti Sara Straccia e Monica Delli Figorilli e coreografie di ballo curate dalle insegnanti Alessio Capecci e Tania de Angeli.

“All’interno di Notte Magica trovano spazio delle esibizioni, ovvero quell’insieme di movimenti, prestazioni sportive, evoluzioni che non tutti sono in grado di fare e che sono frutto di ore di allenamento fisico e tecnico particolare. Un connubio tra performance atletica e spettacolo capace di coinvolgere fortemente il pubblico comunicando emozioni. Per noi è una grande soddisfazione vedere tanta gente presente, coinvolta e divertita” – commenta il presidente dell’Ads Rollercento Davide Testasecca

“Siamo orgogliosi della grande partecipazione, poiché ciò dimostra che l’obiettivo di dare la possibilità ai ragazzi di mettersi a confronto con lo sport e quindi con diverse tipologie di movimento, in modo simpatico ed educativo, è raggiunto”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 452 volte, 1 oggi)