CUPRA MARITTIMA- Babbo Natale porta a Cupra nel 2013 il turista. No, non è una notizia ma la speranza più o meno recondita che si è respirata martedì 18 dicembre  presso la tradizionale cena di fine d’anno organizzata dall’Acot  svoltasi nella caratteristica cascina massignanese “La Sorgente”.

Una serata ricca, forse anche troppo , poco consona al clima di spendig review  del premier Monti. Come da tradizione, lo scambio degli auguri natalizi tra esercenti turistici è servito  a stimolare nuove  idee per la prossima stagione estiva.

C’erano tutti i soci e parte dell’amministrazione comunale, tutti insieme senza fronzoli ma in un clima tipicamente caldo che solo il Natale trasmette. E proprio in quel calore che si espongono i propositi più sinceri per superare le difficoltà.

Piero Celani Presidente Provinciale è uno dei tanti ospiti, un commensale che espone in una delle famiglie picene, potenziali strategie proprio come si farebbe a casa durante un normale pasto serale: “Occorre lavorare sul settore turistico e sulla qualità superando il millantare dei propri prodotti ma affinando i modi e le caratteristiche di un turismo elaborato e di una accoglienza che punti su doni che il nostro territorio ha come le nostre coste, i parchi, la nostra impronta storico culturale, le caratteristiche paesaggistiche, la nostra enogastronomia”.

L’impressione è quella che gli operatori turistici sembrano avere idee chiare e concordi nel considerare il turista non come un intruso ma bensì un ospite di riguardo. La parola chiave è : puntare in una migliore accoglienza migliorando i servizi. “Occorre -spiega il presidente Basili- continuare a lavorare insieme migliorando anche ciò che è stato fatto concon diligenza per  la divulgazione del catalogo turistico, del web e nel promuovere in tutte le piazze commerciali le nostre offerte per un turismo qualificato e di qualità. Abbiamo, anche grazie all’impegno del nostro vice presidente Stefano Bollettini migliorato e creato spazi virtuali che parlano di noi e delle nostre offerte sul web come la News Letters  per i clienti, una sorta di lettera di auguri con uno sconto del 20% su prenotazioni nelle nostre strutture che pervengono entro il 31 di gennaio”.

“La scuola prepara i giovani anche con dosi di cultura per poter parlare del proprio territorio. Promuovere il turismo lavorando e facendo lavorare anche attraverso la professione qualificata “ – è la voce del Preside Alfonso Sgattoni dell’Istituto Professionale di Stato per i servizi Alberghieri e della Ristorazione “F. Buscemi”di San Benedetto del Tronto-  “Un gruppo coeso che unito  troverà sicuramente soluzioni per un 2013 di ripresa con un salto di qualità”. La pensa così anche Luciano Pompili della Federal Albergatori che auspica una benvenuta e fruttuosa primavera.

Il sindaco Domenico D’Annibali: “Conscio della situazione mi auspico che in un momento di crisi come quella che attraversa il paese non vengano mai meno i nostri valori e che i sacrifici da noi tutti fatti vengano ben recepiti. Nonostante un contesto non roseo si riesce a far arrivare gente in vacanza nei nostri territori, tutto ciò mi trasmette fiducia e ottimismo nel futuro”.

Due i momenti di condivisione che hanno emozionato i presenti alla cena:  il primo con Giuseppe Mascaretti, expresidente dell’Associazione Operatori Turistici di Cupra Marittima che ha ricevuto il premio di Presidente Onorario.

L’altro è l’idea del collega Marcello Iezzi che, sostenuto finanziariamente dagli imprenditori Filippo Olivieri, Luigi Santori e Giuseppe Marcozzi (che insieme hanno costituito l’associazione 43esimo Parallelo Italy) ha potuto ideare il monumento al “ Dream point 43° parallelo” e contribuendo a dare visibilità alle località Picene .

Un trancio di dolce “parallelo 43°” chiude la serata. Gentilmente offerto dallo Iezzi  il dolce è il risultato di una rielaborazione di una antica ricetta all’aroma di arancia. Sicuramente, si è aggiunta una prelibatezza locale che allieterà il palato dei turisti.

Tra i molti presenti all’incontro conviviale anche  il presidente della Pro Loco di Cupra Pino Neroni e Lelli Maria Gabriella, l’assessore al turismo Marco Malaigia,  i rappresentanti del salumificio Stipa di Massignano, Luciano Pompili, Camping Verde Cupra, Hotel Europa, Hotel Ideal Gino Sciamanna, residence i Delfini, Camping Calypso, Camping Il Frutteto, Carifermo, CupraBibite, Romcaffè, Edilpunto, Agostini Frantoio, Mariani Francesco, Pecci Alessandra, Fabio Cappelletti, Marcello Vagnoni, Rosati Valentina, Castello Rivamare, Terrazzo sul mare,  Verdecchia, Stefano Bollettini Hotel La Maestra, Aureliano Mascaretti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 382 volte, 1 oggi)