MARTINSICURO – Il Piano Spiaggia approda in sala consiliare per la presentazione a cittadini, forze politiche ed operatori turistici. L’elaborato che ridisegna la spiaggia truentina è stato rivisto dall’amministrazione Camaioni e tutte le modifiche saranno illustrate nei dettagli durante un’assemblea che si tiene venerdì 21 dicembre alle 21.

Tra i passaggi delle linee guida proposte dalla maggioranza per la stesura del Piano Spiaggia, si evince che “tutte le concessioni demaniali marittime per ombreggio di nuova formazione saranno soggette a bando di assegnazione generale (non più riservato soltanto alle strutture ricettive) e per questa tipologia di concessioni demaniali marittime sarà previsto il posizionamento dei soli servizi”.

Anche il biotopo dovrebbe essere ridisegnato in base ai confini stabiliti dalla cartografia, e si dovrebbero anche normare le procedure inerenti la pulizia e la raccolta delle alghe sulla spiaggia.

Alla luce delle indicazioni presenti nelle linee guida, c’è chi avanza le prime considerazioni: “Dalle linee guida dell’attuale amministrazione – affermai il consigliere di minoranza del Pdl Massimo Vagnoni – non si comprende bene quale analisi sia stata compiuta dell’esistente , quale idea di sviluppo si vuole portare avanti e, soprattutto, quali obiettivi ci si pone e come raggiungerli.
Le indicazioni date ai tecnici sembrano più rispondere alla necessità di far vedere che si sta facendo qualcosa, che ad una idea ben definita sulle cose da fare per portare a termine l’iter di uno strumento di sviluppo fondamentale per il nostro territorio. Auspico, almeno in questa occasione, che non si disperda l’importante lavoro effettuato in precedenza e non si impieghino ulteriori risorse economiche per l’approvazione definitiva del piano. Ricordo infatti – prosegue Vagnoni – che senza una nuova adozione, il piano potrà essere approvato anche con modifiche senza ulteriori aggravi di costi”.

Attesa per l’esposizione del Piano Spiaggia anche da parte degli operatori turistici, direttamente interessati dai vari provvedimenti messi in atto e di cui al momento si conoscono solo tracce sporadiche.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 261 volte, 1 oggi)